Settembre 24, 2022

Alfa Romeo GTV, ecco come l’hanno ideata alcuni designer | Quanti vorrebbero il suo ritorno?

L’Alfa Romeo GTV sembra che possa tornare con tantissime caratteristiche, che la differenziano dalle altre auto del gruppo.

Alfa Romeo GTV
Alfa Romeo GTV – Motori.News

La casa milanese si sta ritagliando sempre più uno spazio nel mondo delle vendite e delle idee. L’azienda italiana starebbe per riproporre l’Alfa Romeo GTV, una macchina storica per il gruppo. La nuova GTV avrà delle caratteristiche molto interessanti, ed è già pronta a lanciare la sfida ad altre vetture sul mercato. Scopriamo allora meglio, cosa sappiamo oggi della vettura.

Le informazioni che oggi abbiamo sull’Alfa Romeo GTV

L’Alfa Romeo pronta a lanciare nel 2025, il nuovo Crossover Giulia, avrebbe pensato di “mordere” il mercato delle berline in maniera netta, con la nuova GTV. La vettura addirittura potrebbe essere una coupé, che molti hanno cercato di disegnare come il design dell’Audi A5 Sportback. La trasformazione della Giulia in Crossover, porta a pensare che la berlina sportiva del gruppo, diventi proprio la GTV.

foto dell'Alfa GTV
Un’immagine dell’Alfa Romeo GTV – motori.news

La nuova GTV seguirebbe la politica della Holding Stellantis, guardando alla mobilità elettrica. Una possibile proposta sarebbe quella del Plug-in, mantenendo così un motore endotermico. La macchina però, vuole sfidare un grande marchio dell’elettrico e quindi pensare che la GTV, possa diventare 100% elettrica è molto probabile. Una vettura totalmente elettrificata aprirebbe ad una sfida con la Tesla Model 3, grazie anche alla nuova piattaforma della Holding.

Alfa Romeo GTV
Una prospettiva frontale dell’Alfa Giulia GTV – motori.news

Stellantis ha progettato il sistema STLA, che riguarderà l’architettura elettrica per tutte le case della Holding. Il sistema, che si suddivide in quattro dimensioni riguarderà l’intelligenza artificiale, la connettività 5G e un sistema avanzato per la guida. Tutto questo lo abbiamo già visto sulla Chrysler, che fa parte del gruppo Stellantis. La casa italiana, quindi, è pronta ad entrare nel mercato delle auto elettriche, con tutte le attrezzature del caso.

La nuova GTV abbraccerà anch’essa il mondo elettrico, ma cercando di non perdere il suo DNA da auto sportiva. Queste informazioni ci fanno capire, che il primo progetto o ciò che gli esperti pensavano sull’auto erano sbagliate. Moltissimi addetti ai lavori, credevano che la GTV sarebbe stata un’auto sportiva ad edizione limitata. Come abbiamo visto invece, sarà una berlina che proverà a piazzarsi su un segmento di clientela più esteso.

Una GTV pronta a sfidare anche mercati alternativi ai classici

Posteriore della GTV
L’Alfa Romeo GTV vista da dietro – motori.news

L’Alfa Romeo da sempre ha mostrato maggiore attenzione al mercato italiano o al massimo europeo. L’ingresso nella Holding Stellantis però, apre a nuovi sbocchi di mercato, e davvero interessanti. Il brand italiano sarebbe intenzionato con la nuova berlina ad entrare in maniera decisa nel mercato delle auto statunitense e cinese. L’Alfa ci dimostra che l’elettricità non sta solo nelle sue vetture, ma anche nelle sue idee.

L’articolo Alfa Romeo GTV, ecco come l’hanno ideata alcuni designer | Quanti vorrebbero il suo ritorno? proviene da Motori News.