Antonio Cairoli annuncia il ritiro a fine stagione

Antonio Cairoli annuncia il ritiro a fine stagione

Nove i titoli mondiali. 177 i podi. 93 le vittorie. 250 i gran premi disputati. 18 stagioni. Più di 10.000 punti conquistati. Sono questi i numeri da capogiro di Tony Cairoli che da un paesino siciliano è riuscito a portare il motocross in ogni angolo del globo.

L’annuncio arriva proprio dal pilota che quest’oggi, poche ore fa, ha annunciato di voler finire la sua carriera alla fine di questa stagione. Erano presenti alla conferenza stampa, all’Hotel de la Ville a Roma, giornalisti e non. Presenti anche Stefan Pierer, CEO di PIERER MOBILITY AG e Pit Birer, KTM MOTORSPORT DIRECTOR.

Ha iniziato la sua stagione con le moto blu della Yamaha, ha deciso di smettere a bordo, della moto che gli ha regalato le più grandi soddisfazioni, la KTM.

Icona di questo sport, una leggenda, secondo solo a Stefen Everts che ha 10 titoli mondiali. Chissà se questo record potrà batterlo con un finale di stagione e carriera con il botto.

Umile, di basso profilo, silenzioso nel senso giusto quel senso che lo ha portato, con le sue vittorie, a rimbombare molto forte nelle redazioni e nelle case di tutto il mondo.

Tony è un esempio da prendere e come Valentino Rossi è uno dei migliori atleti di tutti i tempi.
Se ne è sentito parlare poco purtroppo perché le sue imprese meritavano davvero la prima pagina. Comunque sarà una grande perdita per il motocross e per lo sport in generale.

TC222 oltre ad essere un atleta è un imprenditore, un marito e un papà che non ha mai trascurato queste tre cose. Ora avrà più tempo da dedicargli.

Verranno ricordate per sempre le sue imprese che a fine hanno purtroppo non vedremo più. Sicuramente essendo un pilota non starà fermo. Probabilmente lo vedremo nel rally, dove già milita partecipando a varie gare. O forse prenderà come molti piloti, parte alla mitica Dakar e chissà se porterà ancora al trionfo la bandiera italiana.

L’articolo Antonio Cairoli annuncia il ritiro a fine stagione proviene da Motori News.

Redazione

Redazione