Febbraio 5, 2023

Aspetta 40 secondi prima di accendere la macchina, incredibile quel che accade

Esistono diverse soluzioni per garantire lunga vita alla tua macchina. Una di queste è, senza dubbio, quella riguardante la piccola attesa prima di accendere il motore. Dopo aver girato la chiave all’interno del blocchetto di accensione, infatti, sarà necessario attendere qualche decina di secondi. Ma quali sono i motivi? Ecco che ti spieghiamo cosa rischi nel mettere subito in moto la tua auto al momento della partenza.

Accendere la macchina
Accendere la macchina – Motori.News

Una volta che entriamo in macchina, dopo aver sistemato eventuali borse o altri oggetti all’interno, la prima cosa che facciamo è quella di metterla in moto. Nelle macchine di vecchia generazione, per fare ciò, è indispensabile girare la chiave all’interno del blocco di accensione. Nelle macchine moderne, invece, c’è la modalità Keyless.

L’utente non sarà più “costretto” a tirare fuori dalla tasca o dalla borsa la chiave dell’auto. Basterà, infatti, premente un apposito pulsante di accensione posto nelle vicinanze del volante e il gioco sarà fatto. L’importante è che la chiave sia presente all’interno della nostra vettura. Ma per quale motivo è fondamentale attendere qualche decina di secondi prima dell’accensione?

Specie nei mesi invernali, permettere alla macchina di avere il tempo di scaldarsi è fondamentale. Le macchine di un tempo avevano maggiormente bisogno di effettuare questa mossa, ma noi la consigliamo anche per le vetture di nuova generazione, a dispetto di quanto dicano i produttori. Molto spesso, infatti, questioni pubblicitarie e di marketing possono spingere qualche casa automobilistica a esagerare.

Ma che cosa rischi se non aspetti qualche secondo prima dell’accensione del motore? Ecco tutto quello che devi sapere in merito a questo argomento.

Attendere 40 secondi prima di accendere il motore è una mossa da non sottovalutare mai

Abbiamo parlato dei mesi invernali e della necessità maggiore in questa stagione di aspettare diversi secondi prima di partire. In realtà, la mossa è consigliata un po’ in tutte le stagioni, compresa quella estiva. Far scaldare il motore al meglio dopo aver girato la chiave o premuto il pulsante di accensione, quindi, è la mossa maggiormente consigliata per non avere mai alcun problema al momento della partenza.

Accensione auto attesa
Attendi 40 secondi prima di mettere in moto la macchina: questa mossa può salvare il tuo veicolo, ecco perché – Motori.News

Sono in pochi, però, ad avere la pazienza di aspettare una quarantina di secondi prima di partire. La costante fretta che ci attanaglia giornalmente, infatti, può farci dimenticare questo prezioso consiglio. Specie al mattino, invece, dopo diverse ore di motore spento, è fondamentale mettere in pratica questa mossa di attesa.

I motori di oggi sono notevolmente più tecnologici rispetto a quelli del passato. Dunque, è raro che essi possano deteriorarsi nel breve periodo. Nonostante ciò, prevenire qualsiasi problema, facendo riscaldare al meglio il motore alla partenza, è sicuramente la soluzione più vantaggiosa per la tua auto e per le tue tasche.

A lungo andare, infatti, se non metti mai in pratica tale mossa rischi di danneggiare il motore. Inoltre, una volta accesa l’auto, gli esperti sottolineano come sia fondamentale non dare mai una accelerata brusca. Il consiglio è quello di avere, specie nei primi minuti, una andatura costante e regolare, senza sgasate improvvise.

L’attesa di qualche secondo prima dell’accensione evita alle componenti meccaniche di consumarsi alla lunga, a causa della mancanza di lubrificazione. Questo, infatti, è ciò che comporta una accensione del motore a freddo.

Una volta girata la chiave, dovrai attendere lo spegnimento di tutte le spie sul cruscotto e avere ancora la pazienza di aspettare qualche secondo. A quel punto potrai mettere in moto la tua auto in totale sicurezza sotto ogni punto di vista.

Gli esperti, infine, sconsigliano caldamente di accendere l’auto e di tenerla ferma per qualche minuto. Oltre a un immotivato consumo di benzina, infatti, questa azione è dannosa per l’ambiente e anche per diverse altre componenti dell’auto, le quali necessitano del movimento per mettersi in moto efficacemente.

L’articolo Aspetta 40 secondi prima di accendere la macchina, incredibile quel che accade proviene da Motori News.