Novembre 27, 2022

Assorbenti sul parabrezza, perché stanno iniziando a farlo tutti: non ci crederai

Siamo abituati a vedere tante stranezze in giro, ma quella che segue è davvero assurda. Sono in molti, nell’ultimo periodo, a mettere gli assorbenti sul parabrezza della propria auto.

Assorbenti sul parabrezza
Assorbenti sul parabrezza – Motori.News

Ci si chiede se magari si tratta di qualcuno un po’ sbadato, che avrebbe potuto dimenticarli lì per distrazione, o se sono in macchina per un motivo reale.

Può sembrare fuori luogo, ma gli assorbenti in macchina hanno una motivazione ben precisa, una volta scoperta probabilmente tutti seguiranno il consiglio e provvederanno a metterne una scatola nel cruscotto o in qualunque altro punto nascosto del mezzo.

Ecco perché tenere in macchina, nel cruscotto o nel bagagliaio, almeno una confezione di assorbenti

Il motivo è uno ed è anche ben preciso. Capita a volte, in genere nei momenti di necessità estrema, di non accorgersi che il serbatoio del liquido lavavetri è totalmente vuoto. Se i vetri sono sporchi e serve ripulirli, ma non si ha acqua in macchina come si fa? Le macchie presenti sui vetri devono andare via, perché ostacolano la visuale e sono anche pericolosi.

E’ proprio in quest’occasione che tornano utili gli assorbenti, ma non degli assorbenti qualunque. Servono in particolare i Maxi Tamponi, ecco perché andrebbero tenuti sempre nel bagagliaio dell’auto, pronti per essere utilizzati per qualunque emergenza.

Ma come si usano gli assorbenti sul parabrezza, per la pulizia dei vetri? Ecco come fare per ottenere risultati incredibili. Come prima cosa si tiene il tampone dal lato adesivo, poi lo si strofina lentamente sul parabrezza dell’auto. In poche mosse e soprattutto in pochi minuti, il vetro tornerà ad essere praticamente come nuovo, come mai avuto nemmeno quando è stato lavato con l’acqua o con il detergente apposito.

assorbenti-Motori.news

Cosa usare al posto degli assorbenti per pulire i vetri

In assenza degli assorbenti, si può provare allo stesso modo a pulire il parabrezza strofinando delle salviette per i neonati, delicatamente. I vetri saranno totalmente puliti, assolutamente privi di aloni o macchie o sporcizia di qualunque tipo. Niente di più semplice e di più economico.

Questi due rimedi non vanno bene per esempio per pulire le luci della macchina. In questo caso, piuttosto è consigliato utilizzare il detersivo tradizionale, per i vetri, quello che abbiamo tutti in casa e che utilizziamo per pulire gli specchi. Se in casa siamo soliti spruzzare il detersivo lava vetri e poi strofinare bene con un panno e asciugare con un altro per eliminare gli aloni, in questo caso, si consiglia di utilizzare un paio di collant vecchi che sono praticamente miracolosi.

L’articolo Assorbenti sul parabrezza, perché stanno iniziando a farlo tutti: non ci crederai proviene da Motori News.