Aston Martin: online il nuovo configuratore HD

Aston Martin: online il nuovo configuratore HD

Fresco di questi giorni è il nuovo configuratore online della Aston Martin il quale si presenta più moderno e coinvolgente con un importante svecchiamento del customer journey.

Il tool a servizio dei clienti e degli appassionati si presenta inizialmente proponendoci i 4 modelli presenti in gamma ovvero DBX, DB11, DBS e Vantage. Una volta scelto il modello sarà possibile selezionare il tipo di carrozzeria (Roadster, Coupé, Volante, ecc..).

La personalizzazione come di consueto inizia dagli esterni, in primis dalla verniciatura. I colori sono molti e sono raggruppati in diverse categorie cromatiche. Si va dalle tinte più classiche ed eleganti fino allo sportivo Lime Essence che abbiamo scelto per la nostra DBS che vedete nelle immagini presenti nell’articolo. Di seguito sarà possibile personalizzare diversi elementi estetici, arricchendo , se lo si desidera, la vettura di ulteriore carbonio. Le modifiche in particolare agiranno sulla parte inferiore (minigonne e splitter) e nella parte superiore del tetto.

Non manca ovviamente la scelta dei cerchi, che per questa Aston Martin sono di 5 tipologie diverse e tutti da 21″. È possibile inoltre scegliere anche la tinta delle pinze dei freni, che se sapientemente abbinati alla verniciatura principale, possono creare un contrasto meraviglioso.

Capitolo interni. Aston Martin in questo caso ha optato per tre ambienti distinti disponibili su tutte le vetture: “Inspire“, “Accelerate” e “Create“. E ciascuna di esse ha i propri elementi distintivi:

  • Inspire: è l’allestimento più lussuoso, con un abitacolo rivestito in materiali artigianali, tutto per “coccolare” gli occupanti con un alto livello di prestigio.
  • Accelerate: è la versione più sportiva, con sedili sportivi in una combinazione di pelle e Alcantara, e con colori a contrasto.
  • Create: qui la palla è completamente in mano al cliente, il quale può configurarsi l’interno a proprio piacimento, più lussuoso o più sportivo, o mischiare le due filosofie.

Tutti e tre gli ambienti sono poi a loro volta suddivisi in “Monotone” e “Duotone“. Monotone è caratterizzato, intuibilmente dal nome, da una continuità cromatica mentre Duotone gioca con la possibilità di mettere a contrasto due tonalità.

L’ultimo step è quello degli accessori ed è forse quello più pericoloso per il vostro portafoglio. In questa fase della configurazione si potrà dotare la propria Aston Martin di molteplici chicche che variano da modello a modello. La più ricca è la DBX la quale può essere addirittura dotata di una configurazione in grado di accogliere il proprio animale domestico (“Pet Package“) nel bagagliaio regalando un viaggio estremamente comodo anche al vostro amico a quattro zampe.

Se invece un animale non lo avete, potreste sfruttare lo spazio posteriore acquistando l’ “Event Package” il quale vi fornisce una postazione da pic-nic da veri gentleman. Infine, se il golf è la vostra passione, potete dotare la vostra Aston Martin DBX del “Golf Package“.

Oltre ai vari “Package” potranno essere poi acquistati singolarmente tanti altri accessori, dai teli protettivi ai set brandizzati di valigie e ancora ombrelli e protezioni varie. Vi lasciamo qui il configuratore dove potete trovare il tutto.

L’articolo Aston Martin: online il nuovo configuratore HD proviene da Motori News.

Redazione

Redazione