Giugno 25, 2024

Auto elettirche: se si rompe il pacco batteria sono guai, non immaginate neanche quanto costa la sostituzione

Siete in possesso di un veicolo elettrico? Sappiate che in molti casi i pezzi di ricambio hanno un costo superiore alla media, come nel caso del pacco batteria. Ecco tutto ciò che c’è da sapere!

Rottura pacco batteria
Rottura pacco batteria – Motori.News

Ogni macchina è soggetta a usura e, dunque, ad aver bisogno prima o poi di una sostituzione di alcuni specifici pezzi di ricambio. Come tutte le cose, anche le vetture necessitano di manutenzione ordinaria e, delle volte, straordinaria. Nel caso delle macchine elettriche, i pezzi di ricambio sono molto più cari. Il motivo? La diffusione minore – al momento – di queste macchine e, dunque, un costo maggiore dei pezzi di ricambio o sostitutivi!

Nel caso della batteria delle macchine elettriche, la sostituzione di tale pezzo ha dei costi notevolmente maggiori rispetto a quelle presenti nelle vetture a combustione interna. Il motivo? Oltre all’aspetto relativo alla minore diffusione, già accennato prima, c’è anche un aspetto propriamente strutturale. Infatti, le batterie presenti nelle vetture elettriche di nuova generazione hanno un peso maggiore e funzionalità maggiormente complicate.

Ma quanto costa la sostituzione totale del pacco batteria in una vettura elettrica? Mettetevi comodi, perché il prezzo è davvero da capogiro. Se la garanzia è scaduta, infatti, la sostituzione di questo pezzo può oscillare fra i 15.000 e i 25.000 euro, a seconda del modello! Una cifra davvero esagerata, a prescindere se il modello sia una Tesla oppure, per esempio, una Volkswagen E-Golf. Ma c’è davvero da preoccuparsi?

Pacco batteria
Sostituire il pacco batteria di una macchina elettrica ha costi esagerati! – Motori.News

L’esagerato costo per la sostituzione del pacco batteria nei modelli elettrici di auto!

Partiamo col dire che la cifra sopra indicata la dovrete sborsare solo nel caso in cui la garanzia sia scaduta! Ed essa ha una durata media per le auto elettriche compresa, solitamente, fra gli 8 e i 10 anni! Ma ci sono anche altri aspetti che vi permetteranno di restare sereni! Quali?

Essendo modelli molto tecnologici, è davvero molto raro che la batteria possa rompersi o danneggiarsi gravemente. La stragrande maggioranza delle batterie – al netto di difetti di costruzione – sopravviverà, infatti, molto a lungo! Ma non è finita qui!

Il costo d’acquisto delle macchine elettriche – con il passare degli anni – scenderà molto, man mano che tali vetture soppianteranno le vetture a motore endotermico a combustione interna! Di conseguenza, anche i pezzi sostitutivi avranno costi più sostenibili e ‘umani’ fra qualche anno. Inoltre, anche le tecnologie associate alla batteria e, in generale, alle macchine elettriche miglioreranno negli anni!

Pacco batteria
Pacco batteria in un modello elettrico: per la sostituzione sono guai! – Motori.News

Chiudiamo, infine, con un consiglio. Al momento è sempre meglio acquistare un modello di vettura elettrica nuova e non usata! Non si può, infatti, mai sapere come il precedente utente abbia usato la macchina, rovinando – eventualmente – la batteria!

L’articolo Auto elettirche: se si rompe il pacco batteria sono guai, non immaginate neanche quanto costa la sostituzione proviene da Motori News.