Giugno 28, 2022

BMW M3 Touring: la casa bavarese accontenta le richieste, e porta su strada il bolide station wagon

La nuova BMW M3 Touring è un regalo ai propri clienti, e si candida ad essere una delle station wagon, più veloci su strada.  

BMW M3 Touring
BMW M3 Touring – Motori.news

BMW M3 Touring è la nuova vettura della casa bavarese, presentata direttamente al Goodwood Festival of Speed 2022. Questa vettura nasce per accontentare i clienti, che volevano una M3 sportiva, con tutte le caratteristiche di una station wagon. La vettura quando arriverà non è dato sapersi, quello che si sa è che da settembre, si può ordinare. La sua produzione partirà a novembre, va detto che ancora il prezzo della macchina, non si sa. Ora però, vediamo tutto quello che sappiamo.

Vediamo le caratteristiche della nuova BMW

Vediamo subito le dimensioni della nuova M3 Touring, la sua lunghezza è di 4,7 metri, con una larghezza di 1,9 metri. L’altezza è di 1,4 metri ed ha un passo di 2,8 metri. Il suo bagagliaio è davvero imponente, visto che contiene ben 500 litri, ma se abbassiamo i sedili posteriori, lo spazio disponibile arriva a 1.510 litri. Il design esterno della vettura, presenta sempre il doppio rene XL, che non è che vada proprio a genio, ai suoi acquirenti. Il paraurti presenta una presa d’aria specifica ed il posteriore monta, quattro terminali di scarico.

La BMW monta cerchi in lega da 19 pollici all’anteriore, mentre per il posteriore sono da 20 pollici. L’impianto frenante è M Compound, quindi deriva dal reparto sportivo, se invece volete il massimo si può richiedere l’impianto carboceramico. La qualità di fare la vettura con diverse colorazioni, da parte della casa tedesca, ci sarà anche qui, con una piccola chicca. Questa chicca è il tetto nero lucido a contrasto, che troviamo di serie. Nelle modalità più costosi, si può richiedere addirittura, il tettino in carbonio.

Nuova BMW M3
Ecco la BMW M3 Touring in azione – motori.news

Ora vediamo da vicino il suo propulsore, che sarà un 6 cilindri in linea biturbo di 3 litri, lo stesso presente nella M3 Competition. Il motore ha una potenza di 510 Cavalli, con una coppia da 650 Nm. l’auto monta un cambio automatico ad otto marce, modello M Steptronic, la trazione invece è integrale, modello M xDrive. Il suo scatto da 0 a 100 km/h è di 3,6 secondi. La sua velocità massima è di 250 Km/h, perché è limitata elettronicamente. Acquistando il pacchetto M però, la velocità massima arriva a 280 km/h.

L’interno dell’auto e quanto l’auto è sicura

Ora passiamo all’interno della vettura, perché in questa versione station wagon, ci sono state modifiche rispetto alla M3 classica. La M3 nuova presenta al suo interno due display, uno da 12,3 pollici dietro al volante, per la strumentazione, uno da 14,9 pollici sulla plancia centrale, che è L’infotainment. La tecnologia usata per gli schermi è quello della piattaforma iDrive 8, ed è stato pensato proprio per questa auto. I sedili sono M Sport rivestiti in pelle Merino, si può anche richiederli in M Carbon Bucket.

BMW M3 Touring
La BMW M3 di colore nero – motori.news

La sicurezza della nuova BMW M3 Touring è davvero interessante, e ci dà una macchina molto sicura. Il suo sistema ADAS presenta di serie, l’avviso anticollisione ed anche l’avviso per mantenere la nostra corsia. Su richiesta si può avere il Driving Assistant Professional, che ha il cruise control e la funzione Stop&Go. Oltre ovviamente al sistema Parking Assistant e il riconoscimento dei segnali stradali. Aspettiamo insieme, notizie sul prezzo e il lancio di questa nuova M3.

L’articolo BMW M3 Touring: la casa bavarese accontenta le richieste, e porta su strada il bolide station wagon proviene da Motori News.