Febbraio 8, 2023

Consumi più benzina se vai a 50km/h o 100km/h? La risposta non è ciò che ti aspetti

Se finora hai sempre pensato che andare a 50 km/h piuttosto che a 100km/h fa consumare meno benzina sappi che la risposta non è quella che ti aspetti. Scopriamo perché!

50km/h o 100km/h?
50km/h o 100km/h? – Motori.News

Il caro benzina ha fatto fare dietrofront a tanti automobilisti che fino a qualche tempo fa non rinunciavano a spostarsi ovunque esclusivamente con l’automobile.

Ad oggi, infatti, i rincari dei carburanti, assolutamente eccessivi, scoraggiano a prendere l’auto, se si pensa che benzina ne viene poca e che per andare fuori città o nella città stessa si spende troppo.

Molti pensano che andando piano si consuma meno benzina, ma in realtà ci sono altri escamotage per risparmiare sui consumi, scopriamo quali sono!

Come risparmiare sui consumi di carburante

Uno dei metodi più semplici da mettere in pratica per risparmiare benzina, e anche dei più efficaci, è quello di stare attenti a come vengono usate le marce. Infatti, un utilizzo errato del cambio causa un consumo maggiore di carburante, in quanto i giri del motore si abbassano.

Inoltre, se l’acceleratore viene usato in modo eccessivo, i consumi sono più elevati di quelli che realmente dovrebbero essere. Questo vuol dire che quando si inserisce una marcia sbagliata o non avviene il cambio di marcia i consumi di carburante aumentano.

Per fortuna nelle auto di nuova generazione è presente una spia che avverte di cambiare marcia, e questo dettaglio influisce molto nel far risparmiare carburante.

Rifornimento auto
benzina – Motori.news

Bisogna evitare brusche frenate e partenze a scatto

Per consumare meno carburante occorre anche evitare alcune cattive abitudini come le seguenti:

  • non fare mai brusche frenate
  • evitare di ripartire in modo scattante

Entrambe le cose non fanno altro che aumentare i consumi di carburante e possono anche rivelarsi pericolose. Inoltre, bisogna evitare le accelerate e vanno fatte gradualmente per arrivare alla giusta velocità e poter effettuare il cambio di marcia.

Infine, è importante ricordare che occorre controllare i giri del motore mentre si procede su strada, e si può risparmiare quando vi sono discese o pianure. Guidare in modo regolare è la scelta giusta per evitare sprechi di carburante e non è vero che se si va piano si risparmia.

E’ quindi corretto affermare che viaggiare ad una media velocità non fa aumentare i consumi e non vi sono affatto rischi di alcun genere. Invece, se si va troppo lenti, si può rischiare di causare incidenti.

L’articolo Consumi più benzina se vai a 50km/h o 100km/h? La risposta non è ciò che ti aspetti proviene da Motori News.