Maggio 17, 2022

Formula 1| Mercedes, pronta la versione B della W13: è già polemica

Mercedes, stando a quanto riportato stamattina da diversi media, è pronta a far debuttare in Bahrain una nuova versione della macchina. Aumentano i dubbi sulle regolarità.

Mercedes W13 versione B
La Mercedes è pronta a sfrecciare con la versione B della nuova vettura- Motori.News

La Mercedes è pronta giovedì per la seconda tornata di test in Bahrain che saranno in diretta televisiva. Proprio in questa occasione, la scuderia tedesca è pronta a lanciare una vettura totalmente rivoluzionata. Potremmo definirla una versione B del prototipo progettato dal duo John Owen e James Allison.

Dai simulatori, Hamilton e Russell dovrebbero girare circa un secondo più veloce rispetto alla macchina guidata a Barcellona. Andiamo a scoprire le nuove modifiche e le conseguenze economiche che la squadra campione in carica nei costruttori potrebbe avere.

Mercedes, non c’è più la pancia

La W13, stando ai primi aggiornamenti, avrà profondi stravolgimenti sulle zone laterali. Si tratterebbe di una vettura senza pance e lo spazio vuoto sarà recuperato dai radiatori. In questa zona molto originale e insolita, si troverebbero infatti nella parte alta della carrozzeria, porterebbe a prestazioni esaltanti. Si stima che la vettura sia circa più di un secondo al giro.

Si tratta di un cambio sostanziale a differenza di altre scuderie come Red Bull che, come ordinario, ha portato semplicemente dei pacchetti di aggiornamento. Proprio dalla scuderia di Verstappen e Perez che sono partite le polemiche. Su tutte, c’è la questione della regolarità di questi nuovi accorgimenti, su cui la Mercedes abbia già avuto un precedente lasciapassare per proseguire verso questa rivoluzione tecnica.

Hamilton Mercedes F1 2022
Lewis Hamilton è pronto a lottare per il suo ottavo titolo mondiale con la nuova W13- Motori.News

Il secondo motivo è proprio legato al regolamento. Si nota, infatti, che la rigidità del testo approvato dalla FIA impedisca interpretazioni così sofisticate per rendere omogenee le vetture e creare lo spettacolo. Poi c’è anche la questione economica. Il budget cap di 145 milioni sarebbe una lancia a sfavore di questi sostanziali aggiornamenti ma questo sarebbe aggirabile tramite una delega a terzi i cui costi sfuggono dai controlli.

Non è ancora iniziata la nuova stagione di Formula 1 e già sono iniziate le polemiche. Intanto Mercedes ha già preparato un bolide pronto a dominare questa nuova era, come fece nel 2014.

 

L’articolo Formula 1| Mercedes, pronta la versione B della W13: è già polemica proviene da Motori News.