Dicembre 3, 2021

Infortunio Franco Morbidelli: il ginocchio va ko, salta il GP di Assen

Purtroppo non giungono buone notizie dal team Petronas SRT di MotoGP: il pilota Franco Morbidelli salterà il Gran Premio di Assen, in programma il prossimo weekend 26-27 giugno. Il vice-campione del mondo in carica della classe regina ha riportato un infortunio al ginocchio sinistro durante un allenamento, lo stesso tra l’altro che gli ha procurato problemi durante le scorse gare. Una volta accertate le sue condizioni fisiche ed i relativi tempi di recupero, la cosa certa è che sicuramente non potrà essere presente alla prossima gara in Olanda, l’ultima tappa prima della pausa estiva.

Il principale timore in seguito all’infortunio al ginocchio sinistro di Franco Morbidelli, è che non ci sia la lesione del legamento crociato, già infortunatosi al termine della scorsa stagione durante una sessione di allenamento al Ranch. La speranza è che non ci sia una lesione per cui bisognerebbe intervenire necessariamente chirurgicamente e quindi decretare in anticipo il termine della stagione. L’annuncio sull’infortunio rimediato dal numero 21 di Roma e sull’assenza al GP di Assen è giunto dalla Yamaha Petronas, la quale afferma che il suo pilota si è fatto male allenandosi ed è sottoposto a valutazione medica per determinare la migliore linea d’azione per il recupero.

Al posto di ‘Morbido’ si è optato per il ritorno di Cal Crutchlow, ritiratosi dalle corse e ricoprendo quest’anno il ruolo di collaudatore e pilota di riserva della Yamaha, ma questa non potrebbe essere la giusta soluzione considerato il fatto che non avrebbe senso che il britannico salisse in sella ad una moto “vecchia” di due anni quando lui adesso è impegnato nello sviluppo. Il team di Razali ha deciso, questa mattina, che ‘Frank’ sarà sostituito da Garrett Gerloff, pilota del team GRT Yamaha che corre nel campionato mondiale di Superbike. Lo statunitense guiderà la M1 2019 e per lui si tratta del primo weekend completo in MotoGP. Difatti, lo scorso anno sostituì Valentino Rossi (out a causa del Covid-19) nel team Monster Energy Yamaha. Scese in pista nelle prove libere del venerdì a Valencia.

Garrett Gerloff, 25enne di Spring, Texas, Stati Uniti, si reputa entusiasta per questa opportunità che gli aspetta. Non si ritiene uno che scappa dalle sfide, quindi è pronto per scendere in pista. Sarà un circuito nuovo per lui, ma gli piace provare nuovi tracciati. Assen sembra veloce, scorrevole e divertente. Dovrebbe adattarsi al suo stile di guida. Non vede l’ora di salire sulla Yamaha M1. Ringrazia Yamaha e il team per averlo preso in considerazione e darà il massimo.

L’articolo Infortunio Franco Morbidelli: il ginocchio va ko, salta il GP di Assen proviene da Motori News.