Maggio 22, 2022

MotoGP, la certezza in Honda: “Marc Marquez al di sopra degli altri”

Problema iniziale, super rimonta a seguire. Marc Marquez ha realizzato una gara stellare, che fa sognare tutta Honda. 

marc-marquez-motogp-instagram
Marc Marquez – MotoriNews

Cos’avrebbe potuto fare Marc Marquez, il Re del COTA, domenica senza quel problema tecnico iniziale? Probabilmente avrebbe colto la prima vittoria stagionale, una grandissima iniezione di fiducia in un periodo davvero complesso. Ma la sua super rimonta ha comunque gasato l’intero box Honda, e probabilmente preoccupato un po’ di più gli avversari… Il team manager Alberto Puig non ha nascosto la grande soddisfazione per la corsa realizzata dall’uomo di punta della casa dell’Ala Dorata su uno dei suoi tracciati talismano. Non manca certo un pizzico di rimpianto, ma il pluricampione MotoGP sta tornando. Anzi c’è chi, come il campione in carica Fabio Quartararo, lo vede addirittura pronto a lottare per il titolo 2022.

Sempre il più veloce

“Ha dimostrato che era il migliore al COTA.” Alberto Puig lo sottolinea chiaramente e con orgoglio, ma s’è visto in più occasioni durante la corsa. Cinque Ducati e due Suzuki scatenate in fuga per la vittoria, ma Marc Marquez in disperata rimonta inanellava giri record a raffica. Tenendo costantemente il passo di Miller al comando, anzi spesso e volentieri mostrandosi nettamente più veloce di lui e degli altri che lo seguivano. “È stata una gara impressionante, lo dico chiaramente” ha aggiunto Puig. Il campione catalano, dopo il botto in Indonesia e l’assenza in Argentina, ha mostrato nuovamente di che pasta è fatto. Alla fine era comprensibilmente stanco, ma un 6° posto è un risultato notevole. “È un pilota al di sopra degli altri.” La paura per il ritorno della diplopia non è cancellata, ma ci dovrà convivere se vuole continuare ad essere protagonista. Sulla scia di quanto detto dallo stesso Marc Marquez in conferenza stampa giovedì: “La passione è più forte del rischio.”

marc-marquez-motogp-instagram
Marc Marquez – MotoriNews

Ritorno in Europa

Chiusa la breve parentesi iniziale tra Qatar e America, il Motomondiale approderà tra due settimane nel Vecchio Continente. Si aprirà così un lunghissimo periodo europeo, con anche i due appuntamenti tricolori al Mugello ed a Misano. È un campionato apertissimo, con Enea Bastianini nuovamente tornato in vetta, ma tutti gli altri sono davvero poco lontani. In linea con quanto visto finora in MotoGP, dieci piloti diversi sul podio in quattro Gran Premi finora disputati. “Marc è a soli 40 punti dal leader, e ce ne sono oltre 300 in ballo” ha aggiunto Alberto Puig. Marc Marquez può davvero tornare a vincere l’iride MotoGP? Le premesse ci sono tutte, e dopo tutto quello che ha passato sarebbe il suo gioiello più bello…

L’articolo MotoGP, la certezza in Honda: “Marc Marquez al di sopra degli altri” proviene da Motori News.