Agosto 9, 2022

MotoGP, il campione è scontento: “Non da podio su queste piste”

Il campione MotoGP in carica 7° ad Austin. Non proprio quello che Quartararo si aspettava, ma almeno s’è studiato un certo Marc Marquez… 

fabio-quartararo-motogp-instagram
Fabio Quartararo – MotoriNews

Si è appena concluso il quarto fine settimana della stagione MotoGP 2022. Con Fabio Quartararo però non in grado di lottare per le posizioni di rilievo un tracciato di Austin, anche se ci ha provato. Il deficit della sua Yamaha rispetto a Ducati e Suzuki in particolare s’è visto tutto al Circuit of the Americas. Il campione in carica ha tentato il tutto per tutto, accontentandosi alla fine di un mesto settimo posto alla bandiera a scacchi. Senza farsi mancare la battaglia finale contro un Marc Marquez in rimonta dopo il grave errore al via. Che ha perso, visto che il #93 gli ha chiuso davanti, ma di cui fa tesoro. Alla fin fine si può dire che sia stata la prima vera lotta tra i due, anche se non è stata per la vittoria…

Bicchiere mezzo pieno

“Sfortunatamente questo è stato il massimo. Mi sono un po’ abituato…” Un commento amaro alla fine della terza corsa su quattro senza che fosse protagonista per il podio. In particolare, “Su queste piste non siamo in grado di lottare per il podio.” Considerando che è la stagione in cui deve difendere il suo titolo MotoGP, non si può dire che sia cominciata nel migliore dei modi. Ma Quartararo cerca comunque di vederci il bicchiere mezzo pieno. Su tutto, il fatto di aver dato il massimo possibile, insidiando a lungo anche un paio di piloti dell’agguerrita truppa Ducati. “Ho combattuto come se si trattasse di vincere.” In particolare ricorderà una lotta contro un certo pluricampione del mondo.

marc-marquez-fabio-quartararo-instagram
Marc Marquez e Fabio Quartararo – MotoriNews

Imparare da Marc Marquez

Il pilota Honda sta cercando di uscire dal tunnel in cui è finito con l’infortunio del 2020 a Jerez. Ad un certo punto si è ritrovato davanti Fabio Quartararo, campione del mondo MotoGP in carica, ed è stata battaglia fino alla bandiera a scacchi. Il giovane francese di Yamaha ha apprezzato il momento: in passato ha ribadito più volte di sperare, presto o tardi, di poter lottare davvero con lo spagnolo. Il Gran Premio delle Americhe è stata una bella occasione. “Ho imparato di più da questa gara che da quelle che ho vinto” ha sottolineato Quartararo a GP concluso. La possibilità di studiare da vicino un otto volte campione come Marc Marquez, indicato come un chiaro contendente per l’iride 2022. Lezione imparata, il pilota Yamaha ora attende con impazienza la prossima opportunità. E stavolta non per il settimo posto, o almeno è quello che spera…

L’articolo MotoGP, il campione è scontento: “Non da podio su queste piste” proviene da Motori News.