Agosto 9, 2022

MotoGP: Morbidelli risveglio vicino? “Come fosse l’inizio di stagione”

Franco Morbidelli verso la tappa di Le Mans con grande fiducia. È arrivato il momento della svolta? 

franco-morbidelli-motogp-yamaha
Franco Morbidelli – MotoriNews

Alle spalle appena sei Gran Premi 2022, ma il mercato 2023 è già incandescente. Non per Franco Morbidelli, uno dei quattro piloti MotoGP già sicuri del proprio futuro, forte di un contratto in essere valido fino alla fine dell’anno prossimo. Nonostante questo non si può dire però che il suo presente sia particolarmente roseo. Considerato una delle due speranze per il post Rossi in MotoGP, ma al momento non si vede. Serve una scossa importante ed il tracciato di Le Mans, sul quale ha vinto in passato, può essere un primo passo per la risalita…

Futuro non in dubbio

Certo c’è da dire che la situazione attuale lascia abbastanza perplessi. Sembra difficile riconoscere nel Morbidelli attuale quello stesso pilota che appena due anni fa era in grado di far vedere i sorci verdi a quel Fabio Quartararo campione del mondo 2021. Eppure la situazione parla chiaro: Yamaha, senza il suo iridato francese, piomba nel buio più totale. Tanto che si cominciava a parlare sempre più forte di un prematuro addio, nonostante il contratto… Finché Lin Jarvis non ha messo bocca sulla questione, escludendo qualsiasi cambiamento. Meglio detto, blindando Morbidelli fino a fine 2023, come da accordi. Come detto però la situazione non è rosea, serve qualche cambiamento importante e probabilmente la tappa a Le Mans potrebbe essere il momento giusto.

È il momento della scossa?

Franco Morbidelli è uno dei piloti italiani in grado di vincere sul Circuito Bugatti, anche se parliamo di quand’era ancora in Moto2. Certamente però è un ricordo importante, che può dare una bella spinta. Ricordiamo che dopo la Francia arriva il Mugello, un GP “preparatorio” con un risultato di peso sarebbe un buon punto di partenza verso la sentita tappa tricolore. E sarebbe un bel segnale per Yamaha. “Franky ha lasciato Jerez con fiducia. Guarda davvero a questo GP, come se fosse il vero inizio di stagione.” Le parole del team director Massimo Meregalli lasciano pochi dubbi sulle speranze riposte nel pilota italiano. Lui stesso determinato ad invertire la rotta. “A Jerez abbiamo testato tante cose, sono curioso di vedere se quello che abbiamo trovato funzionerà anche qui.” Non l’unico aspetto su cui lavorare. “Siamo partiti davvero troppo indietro. Dobbiamo cercare di correggere questo aspetto.”

L’articolo MotoGP: Morbidelli risveglio vicino? “Come fosse l’inizio di stagione” proviene da Motori News.