Settembre 26, 2022

Multa falsa sul parabrezza, furbetti usano questo trucchetto per non pagarle: MAI farlo

Quest’oggi vedremo come alcune persone con un semplice trucco ma scorretto non si fanno più multare dalle forze dell’ordine, ma attenzione però: può succedere una cosa che non ti aspetti.

multa falsa sul parabrezza
multa falsa sul parabrezza – Motori.News

Con questo metodo, infatti, alcuni sono riusciti persino a parcheggiare l’auto in divieto di sosta senza temere l’arrivo di qualche contravvenzione. Nulla di innovativo o rivoluzionario però, questo trucco, infatti, è già da molti anni usato da diversi furbetti della strada.

Quest’ultimi, infatti, si tuteleranno dall’essere multati posizionando loro stessi una contravvenzione sul parabrezza. Non importa, dunque, se quest’ultima sia falsa o sia semplicemente una vecchia multa che abbiamo già pagato, il trucco quasi sempre funzionerà.

Per non farsi multare alcuni ricorreranno a dei trucchetti davvero ingegnosi

Non solo però, alcuni, pur di farla franca, ruberanno una contravvenzione anche dalle auto parcheggiate accanto alla loro. Questa pratica però non tutti sanno se sia effettivamente contro le normative del Codice della Strada o meno e sarà proprio quello che andremo a scoprire.

Ovviamente, infatti, non sono mancati casi in cui la diatriba sia sfociata in delle denunce.

multare
Ausiliari del traffico in azione- Motori.News

Partiamo, dunque, da un caso di cronaca reale parlando di un uomo di Varese denunciato dalle forze dell’ordine per tentata truffa ai danni dello Stato. Quest’ultimo, infatti, aveva rubato da un’altra auto lì vicina un verbale e l’aveva posizionato sul proprio parabrezza per far credere agli agenti di essere già stato multato.

La risposta al quesito, dunque, la troviamo proprio nella definizione di truffa, la quale fa riferimento ad ogni tentativo di ingannare la legge o il prossimo. L’artificio, dunque, è una modificazione della realtà esterna mentre il predetto raggiro influisce “solamente” sulla psiche della vittima.

Potremo evitare la contravvenzione posizionando sul parabrezza una vecchia multa?

Passando a dei casi specifici però, d’altronde, chi sta esibendo sul parabrezza una vecchia multa o chi ne mostra una rubata non sta modificando la realtà. Discorso diverso, invece, se la contravvenzione fosse stata modificata in qualche modo al computer.

Il poliziotto, dunque, per accorgersi dell’inganno dovrà avvicinarsi al foglio di carta e confrontare che la targa e la data riportate coincidano con il veicolo. Insomma più che di una truffa parliamo di un inganno grossolano ma grave lo stesso.

multare
Multe vecchie sul parabrezza- Motori.News

Esporre una vecchia multa, dunque, potrebbe non avere “punizioni gravi” ma allo stesso tempo invece rubarne una da un altro veicolo potrebbe costarci una denuncia per occultamento, distruzione e soppressione.

In sintesi mai esporre multe vecchie o prenderne altre che trovi sulle macchine: oltre ad essere un’azione scorretta rischi una denuncia che ti costa molto più di multa.

L’articolo Multa falsa sul parabrezza, furbetti usano questo trucchetto per non pagarle: MAI farlo proviene da Motori News.