Nuova Ferrari 296 GTB, il nuovo V6 è elettrizzante [FOTO]

Nuova Ferrari 296 GTB, il nuovo V6 è elettrizzante [FOTO]

Ferrari 296 GTB, un nome che apre un nuovo capitolo nella storia della fabbrica di Maranello. Dopo quasi 50 anni la Rossa ritorna al “piccolo” motore a 6 cilindri e lo fa in moto davvero elettrizzante. Già, perchè per stare dietro alle tecnologie (ed alle normative) del giorno d’oggi, questa nuova Ferrari 296 GTB è un’ibrida plug-in.

DIMENSIONI E MASSA

Lunga solo 456 cm, larga 1,96 metri, alta 1,19 m e con un passo di 2,60 metri, la nuova supercar di Maranello vanta una massa davvero invidiabile sulla bilancia. Finalmente possiamo dire che il peso della tecnologia ibrida non si sente più. L’auto pesa infatti solo 1.470 kg contro i 1.600 kg della sorellona SF90.

Il merito va sicuramente al propulsore termico più piccolo (ora abbiamo un V6 con angolo di 120° tra le bancate) che pesa ben 30 kg in meno del V8. In Ferrari hanno lavorato a sodo curando ogni dettaglio. La Ferrari 296 GTB è dunque un gioiello dell’ingegneria moderna, capace di toccare i 330 km/h, di andare da 0 a 100 in 2,9 secondi e di toccare i 200 in 7,3 secondi con partenza da fermo.

Sotto al cofano troviamo il nuovissimo V6 da 3.0 litri con ben 663 CV che ottiene anche il primato di ben 221 CV/litro. Abbinato ad esso c’è un motore elettrico da 167 CV che porta la potenza totale ad 830 CV e 740 Nm di coppia massima. Le batterie da 7,45 kWh consentono di percorrere 25 km in modalità a zero emissioni. La trazione è puramente posteriore.

Il nuovo impianto frenante, dotato di sistema 6-way Chassis Dynamic Sensor (6w-CDS), permette spazi di arresto inferiori di quasi il 10 % rispetto alla SF90. Il pedale del freno è dotato di corsa ridotta per una migliore risposta al tocco del piede. L’assetto prevede ammortizzatori magnetoreologici SCM-Frs che migliorano anch’essi la frenata.

La Ferrari 296 GTB presenta anche un sistema di aerodinamica attiva che, nella modalità High Downforce, genera ben 360 kg di carico a 250 km/h (per la versione con il pacchetto Assetto Fiorano). Il prezzo della vettura (base) è di 269.000 euro. Le consegne inizieranno nei primi mesi del 2022.

La versione più estrema Assetto Fiorano partirà da 302 mila euro. Questa prevede ammortizzatori Multimatic, con regolazione fissa e derivati dalle competizioni GT. Una massa inferiore di 12 kg grazie a pannelli appositamente disegnati, un maggiore carico aerodinamico grazie ad appendici ah hoc e tanta fibra di carbonio. Previsti a richiesta anche gli pneumatici Michelin Sport Cup 2R e una livrea specifica ispirata alla 250 Le Mans.

L’articolo Nuova Ferrari 296 GTB, il nuovo V6 è elettrizzante [FOTO] proviene da Motori News.

Redazione

Redazione