Nuova Tesla Model 2 2023: elettrica compatta dal prezzo basso con guida autonoma

Nuova Tesla Model 2 2023: elettrica compatta dal prezzo basso con guida autonoma

Il nuovo modello di attacco di Tesla è destinato a rivoluzionare il mondo dell’auto, specialmente di quelle elettriche. Parliamo della Tesla Model 2 il cui debutto è atteso, con tutta probabilità anche in Europa, nel 2023.

Si tratterà di una vettura che si collocherà probabilmente nel segmento B ed avrà l’aspetto di un crossover. la lunghezza sarà di circa 410-415 cm rendendo il nuovo modello molto appetibile anche per il pubblico nostrano.

La nuova Tesla Model 2 sarà costruita completamente in Cina nella Gigafactory di Shanghai. Gli ordini di questo crossover apriranno probabilmente già a metà/fine 2022. Questa è la solita politica che il brand americano lancia per poter auto finanziare i suoi progetti di ricerca.

NUOVE BATTERIE

Il fatto che questo modello sarà costruito interamente in Asia contribuirà a mantenere basso il prezzo di listino. In Cina infatti, il costo della manodopera è assai inferiore rispetto agli Stati Uniti o all’Europa. Inoltre l’altra arma vincente di Tesla potrebbe essere una nuova e sbalorditiva tecnologia riguardante le batterie.

Parliamo delle “super batterie” 4680 a celle XXL capaci di offrire una densità energetica superiore (+ 30 %) rispetto a quella delle normali celle del giorno d’oggi, sempre a parità di materiali adoperati. Questo potrebbe infatti offrire la possibilità di avere una maggiore autonomia ed un ingombro minore rispetto ad oggi, andando ad alleggerire e non di poco le auto del futuro.

Sembra che queste nuove celle ormai stiano diventando anche affidabili, quindi pronte per debuttare su un modello di serie. E potrebbero farlo proprio con la nuova Tesla Model 2, auto di dimensioni contenute che potrebbe avere il suo asso nella manica proprio per l’autonomia garantita, superiore alle avversarie, pur con meno pacco batterie.

POSSIBILI CARATTERISTICHE

Se queste nuove celle arriveranno davvero, la nuova Model 2 potrebbe avere un listino d’attacco di circa 25 mila dollari in Cina (pari a 21 mila euro). In Europa, visti i costi di trasporto ed i probabili allestimenti più adatti ad un pubblico occidentale, l’auto potrebbe partire da circa 25.000 €, offrendo però oltre 500 km di autonomia.

Avremo molto probabilmente due varianti in commercio. Una base con una potenza che potrebbe andare tra i 150 ed i 180 CV ed una top di gamma con oltre 200 CV ed autonomia superiore ai 600 km.

La nuova Tesla Model 2 potrebbe inoltre arrivare con sistemi di ausilio alla guida autonoma di livello 4 o addirittura 5, con una versione priva di volante ed acceleratore. Pura fantascienza? Lo sapremo il prossimo anno.

L’articolo Nuova Tesla Model 2 2023: elettrica compatta dal prezzo basso con guida autonoma proviene da Motori News.

Redazione

Redazione