Aprile 18, 2024

smart #3, presentazione a un passo: in Europa nel 2024

Prosegue per cifre dispari la conta delle nuove smart elettriche. L’appuntamento è al Salone di Shanghai, ad aprile, per scoprire smart #3. Il secondo suv dopo il più compatto #1 ha un design sostanzialmente diverso, sportiveggiante grazie alle linee da suv-coupé e, soprattutto, si posizionerà in un segmento di mercato classificabile quale pieno segmento C.

SMART #3

Stessa architettura e tecnica della smart #1 (scoprila in 10 caratteristiche chiave), ovvero, la base SEA fornita da Geely, stessa dotazione di batteria da 66 kWh e, prevedibilmente, stesse opzioni di motore, ma dimensioni differenti.

DIMENSIONI

versione brabus smart elettriche

smart #1 naviga in un segmento da B-suv decisamente “cresciuto”, sfiora i 4,30 metri di lunghezza. smart #3 misurerà 4,40 metri e un passo di ben 2,78 metri, di 3,5 centimetri superiore al #1. Sono le anticipazioni emerse già a metà novembre, quando la registrazione del modello in Cina ha rivelato non solo le misure del suv “hashtag 3” ma anche il design. Altre quote rilevanti, l’altezza di 1,60 metri e la larghezza di 1,80 metri.

LE SMART IN ARRIVO

Intervistato da Auto News Europe, a Brescia, l’a.d. di smart Europa, Dirk Adelmann, ha confermato i piani del marchio di arrivare a una gamma di modelli di 6-7 proposte alla data del 2027. #3 sarà la prossima smart e la presentazione in Cina sarà accompagnata dalla commercializzazione già nel corso di quest’anno, mentre in Europa lo accoglieremo nel 2024.

Leggi anche: I nuovi suv in arrivo quest’anno

Dopodiché smart riproporrà una citycar elettrica, sarà la #2 e andrà a posizionarsi in quel segmento a lungo dominato dal marchio con la formula fortwo e le sue proposte benzina.

DESIGN

uscita e caratteristiche smart #3

Del suv #3 il design racconta una linea sportiveggiante per l’andamento del tetto verso la coda, in stile suv-coupé. Il frontale riprende la fascia dei gruppi ottici ampia, come su #1. Insieme all’andamento del tetto in coda, specifiche di smart #3 sono le geometrie dei montanti anteriori, molto più inclinati e un punto cruciale per una cellula abitacolo sinuosa con le differenti proporzioni rispetto a un convenzionale suv.

CONTINUA A LEGGERE SU FLEETMAGAZINE.COM

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News.
Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

L’articolo smart #3, presentazione a un passo: in Europa nel 2024 proviene da Fleet Magazine.