Settembre 26, 2022

Spalma la Nivea sul volante dell’auto, provaci e non smetterai più di farlo: torna come nuovo

La crema Nivea, è un toccasana per le nostre mani e a volte anche per il viso. A quanto pare può tornare utile anche se passata sul volante dell’auto.

Nivea sul volante
Nivea sul volante – Motori.News

Il volante, è una delle componenti di ogni automobile, maggiormente sottoposta ad usura a causa dell’uso, ma soprattutto a causa del sole.

Quasi tutte le automobili hanno il volante rivestito in pelle, che essendo costantemente utilizzato durante la marcia, si usura rapidamente.

Volante delle auto, come prendersene cura

Il volante delle auto, appare rovinato rispetto agli interni in generale dell’auto e all’esterno, a causa delle secrezioni sebacee della pelle e del sudore. Entrambi sono infatti agenti aggressivi che danneggiano la pelle del volante e fanno sì che il rivestimento appaia spento, vecchio, non curato.

Dopo poche guide, il volante perde la lucentezza e si screpola, in alcuni casi, ovvero nei peggiori, addirittura si formano dei tagli in corrispondenza con la posizione delle 10:10, ovvero quella più usata dagli automobilisti e consigliata per ragioni di sicurezza.

Crema Nivea-Motori.news

Per proteggere il volante in pelle, basta munirsi di copri volante, questa è la soluzione più ovvia, basta scegliere quello che garantisce un ottimo grip e che aderisce bene al volante e il gioco è fatto. Purtroppo però questa soluzione non va a genio a tutti. Gli uomini per esempio preferiscono il volante originale della macchina. Mentre molte donne, lo preferiscono perché si può pulire, mentre il copri volante dà la sensazione di sporco, perché in base al materiale spesso è difficile da pure.

Un’altra soluzione facile e rapida da applicare, riguarda il parasole, soprattutto in estate, tutte le macchine dovrebbero averne uno. Non soltanto per il volante, il parasole è fondamentale anche per tutti gli altri componenti dell’auto che possono rovinarsi a causa delle temperature eccessive.

La crema Nivea, la soluzione ottimale per far rivivere la pelle del volante

Per preservare il volante dall’usura, dalla temperatura o dagli agenti corrosivi, ci sono degli appositi detergenti in grado di rimuovere la sporcizia e nutrire la pelle. Questi hanno un costo non indifferente. Bisogna però sapere che c’è anche un altro rimedio, molto più pratio e adatto a tutti.

Per quanto possa sembrare strano, si tratta della crema Nivea che chiunque ha in casa perché l’ha usata almeno una volta nella vita per la cura del corpo. La crema Nivea può essere utilizzata per gli interni in pelle, per il volante, perché riesce a nutrirla e a far sembrare il volante come nuovo. Basta prendere un panno umido, bagnarlo nella crema e passarlo sul volante. Subito dopo si passa un panno asciutto per asciugare ed eliminare la crema in eccesso e per evitare che il volante diventi unto e scivoloso.

L’articolo Spalma la Nivea sul volante dell’auto, provaci e non smetterai più di farlo: torna come nuovo proviene da Motori News.