Settembre 26, 2022

Marito infedele, con questo trucchetto scoprirai dove ha parcheggiato la macchina: incredibile

La fiducia non è mai troppa e spesso non staremo tranquilli quando il nostro partner o i nostri figli escono di casa in auto. Il nostro primo pensiero, infatti, è capire dove siano realmente andati.

Trucchetto ritrovamento auto
Trucchetto ritrovamento auto – Motori.News

Da quest’oggi però c’è un metodo per localizzare la loro vettura direttamente da un’applicazione per smartphone ossia GPS Tracker. Quest’ultima quindi, così come le Dashcam, ossia piccole telecamere per auto, rientra fra i dispositivi tecnologici per la sicurezza.

Persino alcuni investigatori privati ricorrono ad installare dei Gps sulle auto dei sospettati

Con un localizzatore satellitare, infatti, saremo in grado senza alcuna difficoltà di capire dove si trovano veicoli e persone in un batter d’occhio. Questa stessa tecnologia, infatti, viene spesso e volentieri usata anche da investigatori privati per rintracciare o spiare mogli o mariti sospettati di infedeltà.

Ricordiamo però come questo utilizzo sia completamente sbagliato dato che rappresenta una violazione della privacy. Ad oggi però questa risulta anche la miglior tecnologia in tal senso per controllare la posizione di una persona.

auto
Gps- Motori.News

Difatti questa richiede solamente una connessione internet e l’installazione di un software spia, niente di davvero complicato come andremo a vedere. Il Gps, infatti, rappresenta uno strumento molto utile, soprattutto per gli automobilisti.

Quest’ultimo, infatti, montato all’interno di un auto può fornirci diversi dati come la posizione in tempo reale della vettura, sia la velocità con cui sta girando. Anche le compagnie assicurative, quindi, si sono aperte di recente a questa nuova tecnologia.

Ci sono diversi vantaggi nell’avere un localizzatore nella propria vettura

Con l’installazione di un Gps fornito dalla compagnia stessa, infatti, potremo ricevere forti sconti sull’assicurazione. Il dispositivo, inoltre, sarà utile per quest’ultimi quanto per noi dato che permetterà di ricostruire maggiormente nel dettaglio gli incidenti in cui saremo coinvolti.

D’altronde però sarà difficile spiare qualcuno di nascosto dato che le posizioni dove installare il localizzatore sono relativamente poche. Quest’ultimo, infatti, viene piazzato quasi esclusivamente sotto il parabrezza o nel cofano anteriore.

auto
Furto dell’auto- Motori.News

Insomma chi lo avrà notato e vorrà occultare i propri spostamenti in auto potrà farlo senza problemi scollegando la batteria dal Gps. Parlando proprio della batteria, piazzandolo nella nostra auto, questo Tracker resterà attivo per almeno un paio di mesi avendo una sorta di power bank al suo interno.

Fra i vantaggi dell’utilizzare un Gps vi è sicuramente quello di avere un antifurto in grado di dirci in ogni momento la posizione della nostra auto. Così facendo il ladro non potrà sfuggirci.

Ma non solo, anche ritrovare l’auto all’interno di un parcheggio affollato diventerà uno scherzo con il localizzatore. Infine, se presteremo il mezzo a nostro figlio potremo monitorare se rispetta i limiti di velocità. Insomma installare un Gps nella nostra auto ci farà sicuramente vivere con maggiore serenità.

L’articolo Marito infedele, con questo trucchetto scoprirai dove ha parcheggiato la macchina: incredibile proviene da Motori News.