Luglio 25, 2024

Nuova Citroen C3 Aircross: prezzo, 7 posti e varietà di motori per far centro

Smart Car, atto secondo. Perlomeno in casa Citroen, visto che dall’architettura Stellantis nascerà anche la nuova Panda e gli altri modelli derivati a marchio Fiat. Dopo la presentazione dell’utilitaria C3, ecco il debutto sul mercato di nuova Citroen C3 Aircross. Di mestiere suv, tra il mondo b-suv e quello del segmento C. Il posizionamento sul mercato ne fa un modello radicalmente diverso rispetto alla proposta che dal 2017 ha presidiato il mondo dei crossover urbani.

Fino a oggi non un vero sport utility, piuttosto una visione “mista” tra il crossover e il multispazio. La centralità dell’offerta Citroen C3 Aircross è intorno a concetti quali versatilità degli interni, prezzo, ampia offerta di motorizzazioni. Adesso in forme e ingombri nuovi.

NUOVA CITROEN C3 AIRCROSS 2024

 

nuova citroen c3 aircross motori
nuova citroen c3 aircross uscita
nuova citroen c3 aircross dimensioni
nuova citroen c3 aircross Max
nuova citroen c3 aircross infotainment
nuova citroen c3 aircross versioni
nuova citroen c3 aircross prezzi
nuova citroen c3 aircross 7 posti
nuova citroen c3 aircross mild hybrid
nuova citroen c3 aircross head up display
nuova citroen c3 aircross 5 posti
nuova citroen c3 aircross elettrica
nuova citroen c3 aircross interni
nuova citroen c3 aircross consumi
nuova citroen c3 aircross bagagliaio
nuova citroen c3 aircross

Siamo alle porte del segmento C per le dimensioni: 4,39 metri in lunghezza. Un bel passo in avanti se paragonato ai 4,16 metri dell’attuale modello. Centimetri extra che finiscono soprattutto nel passo e dei quali beneficia il bagagliaio, in configurazione 5 posti. Centrimetri che collocano C3 Aircross, nei fatti, alla stregua di un’auto compatta.

Ancora misure, quindi, per registrare i 2,67 metri tra i due assi, l’altezza di 1,66 metri (vero suv) e un bagagliaio da 460 litri su C3 Aircross 5 posti. Sono appena 40 litri quelli disponibili in configurazione 7 posti, diventano 330 litri abbattendo la terza fila.

INTERNI

nuova citroen c3 aircross 7 posti

Scelte dimensionali che si riflettono all’interno, in un abitacolo pensato per la massima versatilità. Tra 5 e 7 posti cambia l’installazione dei sedili in seconda fila, arretrati di 65 mm rispetto al posizionamento 7 posti.

Quest’ultima variante sacrifica il volume di carico nel bagagliaio per offrire una delle poche proposte compatte con 3 file di sedute, l’altra è Dacia Jogger (qui trovi il test drive su 7 giorni), oppure, la gemella di casa Stellantis, Opel Frontera.

Chi siede dietro ha comunque le bocchette del clima, una presa USB e il pozzetto nella zona dei piedi. Citroen non rinuncia alle caratteristiche del comfort superiore, in allestimento Max (alternativo al You d’ingresso) propone i sedili con spessore extra di schiuma espansa. L’assetto prevede le sospensioni con tamponi finecorsa progressivi, per un ottimale assorbimento delle asperità. 

INFOTAINMENT

L’operazione “convenienza” dei progetti C3, utilitaria e suv, passa da scelte mirate per contenere i costi. Così, due soli allestimenti: You e Max. Pochi pacchetti di optional e, sul fronte dell’infotainment, un vero sistema da 10,25 pollici – e interfacce Apple e Android – solo in versione Max, alternativo alla Smartphone Station. La basetta è offerta in allestimento You e prevede la connessione del proprio smartphone che, mediante NFC, avvia automaticamente la app dedicata e permette di gestire contenuti multimediali e app utilizzando anche i comandi al volante. La strumentazione, poi, è sostituita da un head up display.

nuova citroen c3 aircross interni

In materia di Adas c’è quel che serve e quel che è obbligo di legge. Quindi la frenata con riconoscimento dei pedoni, il riconoscimento dei limiti di velocità. Non mancano contenuti come il mantenimento attivo di corsia, il monitoraggio dell’angolo cieco e i sensori anteriori, posteriori e laterali. Presente anche la retrocamera. Dotazioni differenziate, tra proposta di serie e contenuti optional, a seconda dell’allestimento.

STILE

Su strada, nuova Citroen C3 Aircross si propone in versione elettrica, mild hybrid benzina 1.2 litri e semplice benzina 1.2, Euro 7 e con cambio manuale. Lo stile propone un family feeling evidente con la C3, per  il taglio dei fari anteriori e la calandra – con il nuovo logo Citroen -, per le geometrie squadrate e 3D dei fari posteriori. Tratti specifici da suv sono la presenza dei cerchi da 17″ (di serie in allestimento Max, diversamente dai copricerchi di C3 Aircross You, le protezioni in plastica perimetrali e sulla fascia paraurti anteriore e posteriore.  

PREZZI, CONSUMI, MOTORI

 

1.0 M6

1.2 mhev DSC6

e-C3 Aircross

Potenza

100

136

113

Prestazioni (0-100 km/h; Vmax)

n.d. km/h; 

n.d. km/h;

145 km/h

Autonomia e ricarica

300 km; CA 7/11 kW; CC100 kW

Consumi (lt/100 km; kWh/100 km) e Co2

da -,- lt/100 km; da 139 g/km

da -,- lt/100 km; da 124 g/km

n.d.

Batteria

44 kWh

Prezzo

da 18.790 euro

da 24.490 euro

Da 26.790 euro

Dimensioni:

4,39mt (L) x 1,79 mt (largh) x 2,67 mt (passo) x 1,66 mt (H). Bagagliaio: da 460/330 lt;

 

L’articolo Nuova Citroen C3 Aircross: prezzo, 7 posti e varietà di motori per far centro proviene da Fleet Magazine.