Nuova Fiat Croma 2028: un’ammiraglia di Fiat per tornare grande

Nuova Fiat Croma 2028: un’ammiraglia di Fiat per tornare grande

In molti ricorderanno la celebre Fiat Croma (prima e seconda serie). Spaziosa berlina a tre volumi prodotta dalla Casa torinese tra il 1985 ed il 1996. L’auto, commercializzata in quasi 440 mila unità, ha fatto storia nel nostro paese per esser stata una tra le auto blu più diffuse per il tempo. L’auto è stata impiegata anche in numerose fiction e programmi televisivi.

Si trattava allora del modello di punta della Casa torinese. Vettura di cui si è cercato di replicare fasti e prestigio con la nuova Croma del 2005 ch,e fino al 2010, nonostante le quasi 135 mila unità vendute, non ha fatto breccia nel cuore degli italiani. Questa generazione di inizio anni 2000 è stata lanciata nella sola carrozzeria di sw rialzata. Una sorta di via di mezzo tra un crossover ed una famigliare che si è rivelata essere alla fine un mezzo flop. Il modello infatti non è stato riproposto dal brand.

Ora con Stellantis ci saranno possibilità che Fiat ritorni nella mischia delle berline di segmento D con un prodotto all’altezza della vecchia Fiat Croma?

Difficile a dirsi così su due piedi. Il futuro del marchio torinese sembra infatti più improntato al lancio di modelli nei segmenti B e C, più redditizi e facili da vendere.

Gettarsi nella mischia delle berline è sempre più complicato per via di una perdita di appeal e per la difficoltà che i marchi hanno nel farsi spazio tra i colossi tedeschi. Se Fiat volesse ritornare nel segmento D potrebbe, negli anni a venirre, farlo con un suv di grandi dimensioni, adatto alle famiglie.

In ogni caso ci sembra doveroso mostrarvi il render del designer Tommaso D’Amico che ha immaginato una Fiat Croma del futuro, con linee moderne ed aspetto sportivo. Di seguito il link al video Youtube da cui abbiamo preso le foto:

La variante sportiva della Fiat Croma riportata nelle immagini ricorda molto la top di gamma della versione degli anni ’90. Questa montava un potente 2.5 litri V6 capace di 160 CV. Velocità massima di 215 km/h e scatto da 0 a 100 in poco più di 8 secondi.

CARATTERISTICHE DI UNA FUTURA FIAT CROMA

Ora una futura Fiat Croma potrebbe arrivare non prima del 2028, elettrica e su piattaforma STLA Medium. Lunga circa 465-470 cm, l’auto potrebbe essere disponibile con motori tra i 170 ed i 250 CV e batterie tra i 60 e gli 80 kWh. Autonomie tra i 450 ed i 650 km. Staremo a vedere se Stellantis fara tornare Fiat nel segmento D nei prossimi anni.

L’articolo Nuova Fiat Croma 2028: un’ammiraglia di Fiat per tornare grande proviene da Motori News.

Redazione

Redazione