Nuova Fiat Punto 2024: un modello che lascerà il segno. Possibili foto

Nuova Fiat Punto 2024: un modello che lascerà il segno. Possibili foto

Manca a listino dal 2018, ha venduto milioni di esemplari, ma è stata brutalmente soppressa per ragioni che stentiamo a capire. Parliamo della Fiat Punto, celebre compatta italiana, prodotta per 25 anni dal lontano 1993. Tre le generazioni andate in scena, con l’ultima, tirata per le lunghe, grazie ai nomi/restyling Grade Punto, Punto EVO e Punto.

Ogni generazione ha anche avuto le sue varianti sportive come la GT, la Sporting e le rimarchiate Abarth. Insomma un’auto che ha fatto storia e che, per riportare linfa vitale a Fiat, sarà probabilmete rispolverata.

La data di lancio dovrebbe essere fissata entro la fine del 2024, con un progetto che sarà probabilmente condiviso anche con Citroen (nuova C3), con Lancia (nuova Ypsilon) e forse con Abarth ed Alfa Romeo.

Parliamo di una compatta di segmento B, lunga circa 405 cm, che sarà badata sulla piattaforma CMP, capace anche di ospitare versioni elettriche. Spazio a bordo per 5 persone e bagagliaio da oltre 310 litri.

Il look della nuova Fiat Punto potrebbe essere abbastanza tradizionale, con particolari del brand come il grande logo centrale anteriore in stile Tipo, su mascherina nera. Fari full LED e strumentazione digitale faranno da contorno ad un modello che dovrà essere concreto, senza particolari fronzoli. Si punterà ad avere un numero elevato di vendite, almeno 120-150 mila unità annue, con un prezzo d’attacco che potrebbe essere inferiore ai 14.000 €.

Avremo probabilmente versioni a benzina, micro ibride, dotate di motore da 1.2 litri PureTech, con potenze comprese tra 80 e 120 CV. Niente gasolio. Prevista una variante elettrica da 136 CV con batterie che potrebbero crescere a 55 kWh di capacità ed autonomia superiore ai 400 km. Il restyling del modello, poi, versio il 2028-2029, porterà alla conversione della gamma in solo versioni a batterie.

In parallelo, più avanti e non prima della fine del 2025, potrebbe debuttare anche la versione Abarth, solo elettrica, e con almeno 160-170 CV. Sembra infatti che per il rilancio del brand dello Scorpione si incrementeranno i modelli condivisi con Fiat. Tutte le future Abarth potrebbero essere a zero emissioni, a partire da fine 2024-inizio 2025 quando vedremo la nuova Fiat 500 elettrica targata Abarth. Seguiteci per ulteriori aggiornamenti.

L’articolo Nuova Fiat Punto 2024: un modello che lascerà il segno. Possibili foto proviene da Motori News.

Redazione

Redazione