Ottobre 28, 2021

Nuova Jeep Grand Cherokee 2022: debutta l’ibrida plug-in

Trent’anni e non sentirli. Un biglietto da visita che si addice alla perfezione alla nuova Jeep Grand Cherokee, quinta generazione del Suv a stelle e strisce che ha debuttato nell’ormai lontano 1992. Il curriculum è altrettanto invidiabile, con oltre 7 milioni di vendite traguardate.

nuova Jeep Grand Cherokee 2022

Ora la Grand Cherokee 2022 compie un passo ulteriore: diventa anche ibrida plug-in. Una novità importante, che in Italia si traduce in premesse più che positive: nell’ultimo anno, infatti, 4xe, il marchio Jeep dedicato alle ibride plug-in (Compass, Renegade e Wrangler), si è affermato nel nostro Paese come il primo brand Phev del mercato.  

Approfondisci: scopri tutti i dettagli sulla gamma 4xe

NUOVA JEEP GRAND CHEROKEE: COSA CAMBIA RISPETTO AL PASSATO

La nuova Jeep Grand Cherokee 2022 (leggi la nostra anticipazione) presenta un’inedita architettura (indispensabile per ospitare il motore elettrificato), un nuovo design degli esterni, nuovi interni e un deciso up-grade tecnologico, che consentirà di esaltare le prestazioni 4×4. Oltre al nuovo powertrain ibrido plug-in.

Capitolo tempi: il modello arriverà nelle concessionarie in Nord America nel quarto trimestre del 2021. La versione 4xe della Grand Cherokee, invece, sarà commercializzata oltreoceano all’inizio del 2022, e a seguire nel corso dell’anno negli altri mercati del mondo. Diversi saranno gli allestimenti: Laredo, Altitude, Limited, Overland, Trailhawk, Summit e Summit Reserve.

JEEP GRAND CHEROKEE 2022: LE CARATTERISTICHE

La nuova architettura

L’architettura della nuova Jeep Grand Cherokee 2022 è particolarmente flessibile: previste due configurazioni con lunghezza e passo differenti. Se la Grand Cherokee a due file di sedili e la Grand Cherokee L (già lanciata, per il momento solo negli USA) a tre file di sedili presentano la stessa larghezza complessiva di 215 cm, la Grand Cherokee base presenta un passo di 296,4 cm, più corto di 12,7 cm rispetto a quello della Grand Cherokee più lunga (pari a 309 cm). Con una lunghezza complessiva di 491 cm, la versione a due file risulta 28,9 cm più corta rispetto agli oltre 520 cm di lunghezza della sorella.

Un’architettura, che consente di ospitare avanzati sistemi 4×4 (Quadra-Trac I, Quadra-Trac II e Quadra-Drive II), sospensioni pneumatiche Quadra-Lift e il sistema di gestione della trazione Selec-Terrain, per rispettare il Dna Jeep.

Esterni

Gli esterni della nuova Jeep Grand Cherokee presentano un look distintivo e moderno, con il profilo del tetto ribassato, per favorire l’aerodinamica, finestratura più grande e una linea di cintura più bassa. Si amplia anche la proverbiale griglia a sette feritoie.  

nuova Jeep Grand Cherokee esterni

In ottica di efficienza e prestazioni su strada, sono pensati i parafanghi anteriori, le prese d’aria, il profilo aerodinamico del cofano, e gli spoiler posteriori sul montante verticale. Inoltre le carreggiate sono più ampie di 36 mm e ci sono fino a otto diverse tipologie di pneumatici con il caratteristico battistrada Jeep e cerchi da 21 pollici. Infine, una nota di colore: il tetto nero lucido è disponibile per la prima volta sulla Grand Cherokee Overland ed è di serie sulle versioni Trailhawk, Summit e Summit Reserve.

Interni

Gli interni della Jeep Grand Cherokee sono caratterizzati da dotazioni pensate per aumentare il comfort di driver e passeggeri: nuove e più sottili sono le bocchette del sistema di climatizzazione, inedita la consolle centrale e gli schermi digitali da 10,1 pollici (ovvero quadro strumenti digitale e radio touchscreen), che si accompagnano con un display interattivo da 10,25 pollici per il passeggero anteriore e un nuovo sistema di intrattenimento ad alta definizione per i passeggeri dei sedili posteriori con FireTV. La tecnologia, quindi, non manca.

nuova Jeep Grand Cherokee interni

Completano il quadro nuovi sedili anteriori regolabili in 16 posizioni, con  supporto lombare e funzione memory, La consolle centrale presenta nuovi comandi e un vano portaoggetti più spazioso rispetto al passato.

Adas

Grande attenzione viene data alla sicurezza. Da segnalare la guida autonoma di livello 2, grazie all’Active Driving Assist. Inoltre, i sistemi di sicurezza disponibili di serie sulla nuova Grand Cherokee 2022 sono:

  • Full-Speed Collision Warning con Active Braking e rilevamento pedoni/ciclisti
  • Rear Cross-Path detection
  • Adaptive Cruise Control con funzione Stop and Go
  • Active Lane Management
  • Lane Departure Warning LaneSense con Lane Keep Assist
  • Advanced Brake Assist
  • Blind Spot Monitoring
  • Telecamera posteriore ParkView
  • Sensori di parcheggio posteriori ParkSense con stop
  • Freno di stazionamento elettrico
  • Monitoraggio pressione pneumatici

Leggi anche: quali sono gli Adas più diffusi? E come funzionano?

A richiesta, invece, spiccano:

  • · La telecamera per la visione notturna con rilevamento di pedoni e animali
  • Il sistema Intersection Collision Assist
  • Il sistema Drowsy Driver Detection
  • Il sistema di assistenza al parcheggio Parallel & Perpendicular Park Assist e nuovo Traffic Sign Recognition
  • La nuova telecamera per la visione a 360° con sistema di autopulizia

 La nuova Jeep Grand Cherokee 4xe

La nuova Jeep Grand Cherokee 4xe, ovvero l’ibrida plug-in, sarà disponibile sulle versioni Limited, Trailhawk, Overland, Summit e Summit Reserve: il sistema combina due motori elettrici, un pacco batterie da 400 volt e 17 kWh, un motore quattro cilindri turbo da 2,0 litri, appartenente alla famiglia di propulsori Global Medium Engine del Gruppo Stellantis, e la trasmissione automatica TorqueFlite a otto marce.

nuova Jeep Grand Cherokee 4xe

Le prestazioni sono un punto di forza: il sistema ibrido plug-in offre 375 Cv, 637 Nm di coppia e 40 km di autonomia in modalità full electric. Il motore a benzina è dotato di turbocompressore Twin Scroll a inerzia ridotta montato direttamente sulla testata, con lo scopo di migliorare l’efficienza. Il sistema non inficia la capacità offroad, visto che tutti i sistemi elettronici sono sigillati e impermeabili e, quindi, assicurano una capacità di guado notevole: 61 cm.

Guarda il video:  il nostro primo contatto con la nuova Compass 2021

Il driver potrà scegliere tra tre diverse modalità di guida a seconda delle esigenze: Hybrid, Electric e eSave.  Disponibile anche la funzione Eco Coaching, per monitorare il flusso di energia, verificare l’impatto della frenata rigenerativa, programmare i tempi di ricarica per usufruire di tariffe più basse e visualizzare lo storico di guida.

Gli altri motori

La nuova Jeep Grand Cherokee 2022 offre anche altri due propulsori, pensati per i più puristi: il motore Pentastar V6 in alluminio da 3,6 litri e 293 Cv e il già noto e pluripremiato motore V8 da 5,7 litri da 357 Cv.

Anche quest’ultimo è pensato in ottica di efficienza: presenta infatti il sistema VVT e la tecnologia Fuel Saver (per la disattivazione dei cilindri), che consente alla centralina di disattivare quattro degli otto cilindri ai bassi regimi, come ad esempio in autostrada.

La nuova Jeep Grand Cherokee Trailhawk

Per chi ama l’off road la nuova Jeep Grand Cherokee offrirà la versione Trailhawk, dotata di pneumatici all-terrain di serie, telecamera per la guida off-road, sospensioni pneumatiche Quadra-Lift che consentono un’altezza da terra fino a 28,7 cm.

nuova Jeep Grand Cherokee Trailhawk

Migliorati inoltre gli angoli di attacco, dosso e uscita e la scatola di rinvio attiva Quadra-Drive II con eLSD posteriore e il sistema Selec-Terrain. Anche questo allestimento presenterà la versione elettrificata 4xe.

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

L’articolo Nuova Jeep Grand Cherokee 2022: debutta l’ibrida plug-in proviene da Fleet Magazine.