Marzo 29, 2023

Qual è la stazione più grande d’Italia? Ecco il podio: chi conquista il 1° posto

Vuoi conoscere quale stazione ferroviaria più grande d’Italia? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Stazione grande
Stazione grande – Motori.News

Il treno è uno dei mezzi di trasporto più utilizzati dagli italiani. Spostarsi sulla rete ferroviaria – specie in alcune zone d’Italia – è davvero la soluzione più conveniente, pratica e veloce. E ciò, a prescindere dall’eventuale lunghezza del viaggio.

Nel nostro Paese esistono – come ovvio che sia – varie differenze. Al Nord e sui tratti costieri, la rete ferroviaria è maggiormente solida e sviluppata. Nelle regioni del Sud o nelle zone degli Appennini e delle Alpi, al contrario, esistono maggiori difficoltà strutturali.

In questo articolo, però, non parleremo dell’abitudine di viaggiare in treno o delle varie differenze fra una Regione e l’altra in merito al maggiore o minore sviluppo della rete ferroviaria. Ci soffermeremo, invece, sulle varie stazioni presenti in Italia.

Nello specifico, evidenzieremo quale sia la stazione ferroviaria più grande d’Italia. Parleremo del numero di binari presenti e di diversi altri aspetti tecnici. Vedremo, inoltre, quale sia il flusso giornaliero di treni e persone in questa specifica stazione presente in una delle città italiane più importanti.

Sei curioso di scoprire questo dettaglio? Non ti resta che continuare a leggere il nostro articolo per venire a conoscenza di tale aspetto.

La stazione ferroviaria più grande d’Italia

In Italia sono presenti città popolate da milioni o da diverse centinaia di migliaia di abitanti. È normale, quindi, che la stazione più grande del nostro Paese sia presente in uno di questi centri abitati. Nelle grandi città, infatti, confluiscono giornalmente centinaia di migliaia di persone, le quali si spostano con diversi mezzi pubblici.

Uno di questi è, senza dubbio, il treno. Ogni giorno migliaia di studenti e lavoratori pendolari si spostano dalla propria città per raggiungere l’Università o il loro luogo di lavoro. Nelle stazioni, inoltre, confluiscono tante persone che hanno percorso un numero elevato di chilometri e provenienti da ogni zona d’Italia o del mondo.

Milano e Roma sono, come tutti sappiamo, le due città più importanti d’Italia. Esse, inoltre, sono anche le più popolate e trafficate. Sono mete di lavoro, di turismo, di cultura e di tante altre cose ancora. Molta gente, quindi, popola le stazioni ferroviarie di queste città

A conferma di ciò, ti diciamo subito che la stazione ferroviaria più grande del nostro Paese è situata a Roma. Essa è la stazione di Roma Termini. Il suo nome è legato alla presenza delle terme di Diocleziano nelle immediate vicinanze.

Sai quanti binari sono presenti presso la stazione appena menzionata? Scopriamo il numero esatto di binari e quante persone affollano mediamente ogni giorno questo importante punto di arrivo e di partenza. Ecco tutto quello che c’è da sapere in merito.

Roma Termini: ecco tutti i numeri che la riguardano

Nella stazione di Roma Termini confluisce un numero davvero impressionante di treni ogni giorno da ogni parte d’Italia. Sono circa 850 i convogli che quotidianamente arrivano e partono da questo importante snodo ferroviario del nostro Paese. Sai quanti binari sono presenti in questa stazione della Capitale?

Roma Termini
Stazione di Roma Termini – Motori.News

Mediamente, passano per la stazione di Roma Termini circa mezzo milione di persone al giorno. Avete capito bene. Essa dispone di ben 32 binari, risultando essere, dunque, la stazione ferroviaria italiana più grande.

La stazione capitolina, inoltre, è al quinto posto in Europa in questa speciale classifica, a conferma della sua grandezza e del numero impressionante di treni e passeggeri in transito ogni giorno. Facendo due rapidi conti, inoltre, presso Roma Termini passano oltre 180 milioni di viaggiatori ogni anno.

Al secondo posto della classifica sulle stazioni più grandi d’Italia c’è una vera e propria sorpresa. Non è presente, infatti, Milano, bensì la stazione centrale di Bologna. La stazione emiliana, infatti, conta ben 28 binari e rappresenta un vero e proprio snodo fondamentale del nostro Paese fra Nord e Sud.

Al terzo posto, invece, troviamo proprio la stazione di Milano Centrale. Essa, infatti, ha 24 binari, 4 in meno di quella di Bologna e 8 in meno rispetto a Roma Termini. La stazione milanese, però, è al secondo posto per numero di persone che giornalmente la affollano, superando Bologna Centrale.

E tu eri a conoscenza di questa curiosità in riferimento alla stazione ferroviaria italiana più grande?

L’articolo Qual è la stazione più grande d’Italia? Ecco il podio: chi conquista il 1° posto proviene da Motori News.