Febbraio 8, 2023

Sciame di api insegue una macchina per giorni: il motivo ha dell’incredibile

Uno sciame di api ha preso di mira un’automobile inseguendola per giorni, il motivo è assurdo ed ha dell’incredibile.

Sciame di api
Sciame di api -Motori.news

L’ape regina è preziosa per le sue api, questo lo sappiamo tutti quanti. L’ape regina è l’unico individuo che le api operaie devono difendere a qualsiasi costo sempre, perché garantisce la sopravvivenza della colonia intera essendo l’unico esemplare fertile.

La storia che segue, dimostra quanto la vita dell’ape regina sia importante e quanto le sue api operaie la rispettino e le riservino cure e attenzione.

Api inseguono un’auto per giorni, la storia ha dell’assurdo

La vittima di questa storia è un’anziana signora, Carol Howart, che mentre era a bordo della sua Mitsubishi in Galles,  si è fermata per fare degli acquisti, al ritorno in macchina è rimasta senza parole perché ha trovato un vero e proprio tappeto di api sulla macchina.

Non sapendo cosa fare ha chiesto aiuto a chi era presente nei paraggi per liberarsi delle api senza ucciderle, conoscendo la loro importanza. L’unica persona che è riuscita ad intervenire è stato un uomo Tom Moses che ha chiamato degli apicoltori della zona in grado di liberare l’auto salvando allo stesso tempo le api, quindi senza far loro del male.

Una scena simile non si era mai vista in tutto il mondo, tanto che ha lasciato sconvolti anche gli apicoltori che non avevano più idea di come comportarsi perché le api nonostante tutto continuavano a rimanere attaccate al mezzo.

api-Motori.news

Come ha fatto a risolvere il problema

Così Carol dopo ore di attesa ha pensato di mettere in moto la macchina, per poi spostarsi a bordo di essa cercando di sbloccare la situazione. Purtroppo però qualche giorno dopo si è resa conto che le api avevano ripreso il mezzo di mira e si erano incollate ad esso senza alcuna intenzione di mollare.

A questo punto ha chiamato gli apicoltori per fare un secondo tentativo. La cosa strana è che diversamente da quanto si possa pensare quell’auto non aveva nulla di speciale. Semplicemente dentro il mezzo era rimasta intrappolata l’ape Regina che le api operaie cercavano di liberare da giorni.

Piano piano si sono spostate insieme alla loro ape Regina grazie all’intervento degli apicoltori e così la donna è riuscita a liberarsi dello sciame e a tornare in possesso della macchina alla quale altrimenti avrebbe potuto dire addio per non mettere a rischio la sua persona. 

L’articolo Sciame di api insegue una macchina per giorni: il motivo ha dell’incredibile proviene da Motori News.