Febbraio 8, 2023

Valentino Rossi ‘no stop’: a gennaio volerà a Dubai?

Dal 2023 Valentino Rossi correrà nel GT WCE con il marchio BMW. Prima dell’inizio del campionato parteciperà ad un evento “extra”.

Valentino Rossi (Ansa)
Valentino Rossi – Motori.News

Valentino Rossi è fuori dal Motomondiale dal novembre 2021, ma per la gioia dei suoi tanti fan non ha mai lasciato definitivamente le piste. Ha chiuso la sua prima stagione nel Fanatec GT WCE al volante di una Audi R8 GT3, conquistando due volte il quinto posto come miglior risultato del 2022, ma si è trattata di un primo anno di “collaudo generale”, per prendere le misure ina categoria del tutto nuovo per il pluricampione MotoGP.

Dalla prossima stagione il Dottore gareggerà nello stesso campionato europeo con la BMW M4 GT3, dopo che il suo team belga Wrt ha optato per un cambio di marca. A sua disposizione un bolide turbo sei cilindri in linea da 3,0 litri e in grado sprigionare una potenza massima fino a 590 CV. Ha già effettuato due test alla guida della nuova BMW ed ora nella sua agenda ha già diversi impegni che ancora dovrà confermare.

Valentino Rossi volerà a Dubai?

Valentino Rossi (Ansa)
Valentino Rossi – Motori.News

Inizialmente la presenza di Valentino Rossi era prevista alla 12 Ore del Golfo sul circuito di Abu Dhabi, in programma nel mese di dicembre, cui ha già partecipato per due volte insieme a suo fratello Luca Marini e allo storico amico Alessio Salucci, guidando una Ferrari 488 GT3. In una prima entry list era stata inserita una BMW del team belga di Vincent Vosse equipaggiata con il numero di partenza 46. Ciò faceva chiaramente pensare alla presenza del campione di Tavullia.

Invece Wrt ha deciso di evitare questo appuntamento e partecipare alla competizione solo nel 2023 con BMW la M4 GT3. A questo punto sembrerebbe quasi scontata la partecipazione alla 24 Ore di Dubai in agenda a metà gennaio 2023, visto che il 43enne pesarese aveva preannunciato che gli sarebbe piaciuto disputare una gara con le quattro ruote durante l’inverno, prima del campionato Fanatec GT WCE. Inoltre in passato la squadra belga ha già aderito a questa competizione, aggiudicandosi la vittoria nell’ultima edizione.

A fine anno ci sarà la festa di fine anno in casa BMW e il marchio bavarese annuncerà i programmi ufficiali per il 2023. In quel contesto sarà fatta chiarezza anche sul programma di Valentino Rossi nei prossimi mesi. In attesa il boss della BMW Motorsport Andreas Roos si è detto entusiasta della partecipazione dell’ex pilota MotoGP al campionato GT WCE con il brand dell’Elica: “Valentino ha dimostrato di poter migliorare piano piano le sue prestazioni. Vuole correre ed essere veloce. Speriamo che la nostra M4 sia abbastanza veloce per fare delle belle gare“.

L’articolo Valentino Rossi ‘no stop’: a gennaio volerà a Dubai? proviene da Motori News.