Febbraio 5, 2023

700€ di multa per chi compie questo gesto in bicicletta: lo fanno sempre tutti

Chi guida le biciclette in genere pensa di poter fare qualunque cosa, perché in bici è tutto consentito, così come anche in monopattino.

multa in bicicletta
multa in bicicletta – Motori.News

In realtà tutti gli utenti che viaggiano per le strade, devono rispettare il codice della strada e tutte le norme previste.

Le norme infatti sono applicate a qualsiasi veicolo non solo auto, monopattini o moto, ma anche pedoni.

I pedoni per esempio non possono attraversare la strada se non usufruendo delle strisce pedonali, così come non possono riunirsi sui marciapiedi occupandoli e ostacolando la circolazione pedonale. Infine, non possono bloccare gli ingressi delle attività commerciali.

Cosa ha portato l’ultimo intervento delle autorità

A proposito di ciò lo scorso anno le autorità sono dovute intervenire integrando delle nuove disposizioni al codice della strada, si tratta di misure pensate e create per una fascia ben precisa di utenti, ovvero i ciclisti e coloro che circolano sui monopattini.

Sia gli uni che gli altri fino ad ora hanno circolato come hanno voluto e dove hanno voluto senza limiti e senza regole. Eppure adesso la festa è finita e dovranno abituarsi alle novità facendo attenzione sin da subito per non rischiare multe ingenti.

bicicletta su strada
bicicletta – motorinews.it

La mossa che nessun ciclista a bordo della sua bicicletta deve fare

Chi va in giro sulle biciclette da adesso in poi dovrà fare attenzione ad ogni manovra e a qualunque passo perché un passo falso potrebbe costare carissimo. Per esempio, andare contromano con la bicicletta è già un’infrazione non da poco.

In questo caso si rischia la multa anche se si è soli e se non si mette a rischio nessuno.  Lo dice il codice della strada. In particolar modo l’articolo 173 del Codice della Strada chiarisce che tutti i conducenti di monopattini, di biciclette, devono circolare senza le cuffiette alle orecchie.

In molti lo fanno perché mentre pedalano si rilassano. In realtà non andrebbero mai usate per strada perché non permettono una circolazione sicura.

Può succedere che il conducente di un altro mezzo faccia delle segnalazioni sonore ostacolate in seguito dal dispositivo radio telefonico mettendo in difficoltà l’automobilista è a rischio il ciclista o chi si sposta sul monopattino. A quel punto cosa si fa? Da che parte si schiera la legge?

In caso di controllo da parte delle forze dell’ordine se viene fuori che chi era a bordo della bicicletta aveva l’auricolare all’orecchio, non necessariamente entrambi, quest’ultimo porta a casa una multa che va da 165 a €700.

L’articolo 700€ di multa per chi compie questo gesto in bicicletta: lo fanno sempre tutti proviene da Motori News.