Agosto 20, 2022

Verstappen sollevato: “Partenza da horror, ma ho gestito bene”

Max Verstappen è il vincitore della prima Sprint Race stagionale. L’olandese, dopo una partenza orrenda, è riuscito a rimontare ed acciuffare il successo beffando Charles Leclerc.

Max Verstappen
Max Verstappen vince la sprint race-Motori.News

La partenza della Sprint Race del Gran Premio dell’Emilia Romagna è da incubo per Max Verstappen. Il numero 1, al momento dello stacco, lancia subito un messaggio al muretto box: “Sono ormai due anni che abbiamo lo stesso problema al cambio” accompagnato da innumerevoli messaggi censurati.

Subito dopo decide anche di usare l’ironia, definendo “perfetta” la cambiata tra la prima e seconda marcia che gli costa la leadership a vantaggio di Charles Leclerc. Il monegasco, accompagnato dal grandissimo sostegno del pubblico, inizia a martellare e accumulare un vantaggio su Max.

L’olandese, però, attua la scelta della gestione delle gomme soft: è consapevole dai dati di essere molto più veloci rispetto alla Ferrari sul rettilineo e di poterlo beffare sul finale. Al 19esimo giro, infatti, l’ingegner Lambiase lo chiama a rapporto: “Max, è il momento dell’attacco. Leclerc ha graining sulle sue coperture”.

Indicazione applicata nemmeno due minuti dopo. Giro 20, Verstappen si porta all’esterno di Leclerc alla chicane del Tamburello per prendersi la leadership che si tramuta anche in partenza dal palo per domani.

Verstappen, incubo scampato

Non ho capito cosa è successo al via. Ho pattinato parecchio, forse dovuto al cambio o alle gomme. Sono stato calmo e ho aspettato, visto che Charles all’inizio aveva un gran ritmo. Poi nel finale è andato in crisi e, grazie ad una buona gestione, sono riuscito ad avvicinarmi e dare spettacolo sul rettilineo”.

Verstappen vs Leclerc
Duello al giro 20 tra Verstappen e Leclerc- Motori.News

Commenta, così, Max Verstappen ai microfoni di Davide Valsecchi, scelto per compiere le interviste per F1.com. Dalle parole si nota la grande maturità dell’olandese che domani scatterà dalla pole. Una gara che dipenderà sicuramente dalle strategie e dal meteo, visto che è prevista pioggia. Lui, intanto, propone una sua disamina:

Da questa gara sprint posso certamente notare che la nostra macchina va benissimo con le soft. E’ stata un’ottima giornata. Domani sarà diverso, visto che ci saranno molti più giri( 63,ndr) e dovrò sicuramente stare attento dagli attacchi. Importanti saranno le strategie, vista la variabilità del meteo.

L’articolo Verstappen sollevato: “Partenza da horror, ma ho gestito bene” proviene da Motori News.