Febbraio 5, 2023

Alfa Romeo Tonale: ecco il teaser prima dell’attesissimo lancio

Stellantis ha permesso di chiudere un’epopea che dura dal 2019: arriverà finalmente l’Alfa Romeo Tonale, versione di serie dell’omonima concept car che rappresenta una vettura cruciale per un marchio e che sarà ufficialmente presentata l’8 febbraio 2022

alfa-romeo-tonale-milano-design-week-2019

Da mesi sono diffuse le immagini spia dei muletti in prova, ma sembra che Alfa Romeo sia finalmente pronta: ha infatti diffuso un video teaser che mostra alcuni dettagli della versione Veloce, presumibilmente la top di gamma.

Leggi Anche: Alfa Romeo presenterà un B-SUV anti-MINI Contryman

ALFA ROMEO TONALE: I PRIMI DETTAGLI

Come detto, Alfa ha pubblicato un nuovo teaser per l’Alfa Romeo Tonale, che mostra qualche dettaglio della versione Veloce. Possiamo notare il logo di Alfa Romeo integrato nella striscia LED posteriore, e i numerosi badge “Veloce” che identificano la versione più sportiva del SUV compatto.

Nel teaser precedente, Alfa aveva svelato anche la forma della calandra, le luci posteriori (che sembrano essere molto simili alla concept car), e alcuni dettagli dei sedili e del volante.

Leggi Anche: Come ti cambio il logo, ecco il significato e l’evoluzione di tutti gli stemmi dei marchi automobilistici

IL MISTERO DELLE MOTORIZZAZIONI

Nulla invece sappiamo sulle motorizzazioni. Stando ad alcune informazioni sfuggite nei mesi scorsi, Alfa Romeo Tonale potrebbe essere equipaggiato con un 1.3 turbo 4 cilindri da 130 CV a benzina a cui si aggiungerebbe una variante mild hybrid da 160 CV.

Il motore più potente dovrebbe essere il plug-in hybrid da 240 CV, lo stesso visto su Jeep Renegade e Compass. Ma altre indiscrezioni fanno pensare che il powertrain del SUV di Arese possa essere anche più potente.

Leggi Anche: Grande attesa per il rilancio di Alfa Romeo

ALFA ROMEO TONALE: UNA STORIA TRAVAGLIATA

Della Tonale sentiamo parlare da anni, ovvero da quando la concept car catturò tutta l’attenzione del Salone di Ginevra del 2019, grazie alle sue forme altamente riuscite e alla sua estetica tipicamente Alfa, che sarebbe già potuta andare bene come auto di serie.

Retro nuova Alfa Romeo Tonale

Il SUV compatto milanese doveva essere il terzo elemento del rilancio di Alfa, iniziato nel 2015 con la Giulia, berlina del segmento D (tutt’ora davvero splendida, e che non sente minimamente il peso degli anni); e proseguito l’anno successivo con la Stelvio, il SUV sportivo oggi best seller dell’azienda di Arese.

Gli avvenimenti successivi hanno, però, frenato il rilancio di Alfa Romeo che con i due modelli era appena partito. La gamma già stringata – era composta infatti solo di 4 modelli, più la 4C – ha visto progressivamente abbandonare progetti ormai datati come la MiTo, prima, e la Giulietta, poi. Anche la coupé sportiva 4C ha terminato la produzione.


Negli ultimi due anni, quindi, Alfa è rimasta “ferma” con Giulia e Stelvio, insieme a un futuro incerto che, tornando alla Tonale, ha visto continuamente rimandare la messa in produzione di un modello così importante: dal 2020 si è passati al primo semestre 2021, poi al secondo, poi addirittura al 2023 o 2024.

Solo nelle ultime settimane, con l’avviata attività di Stellantis e la definizione degli obiettivi per tutti i marchi del gruppo, avrà luogo anche l’aggiornamento e l’ampliamento della gamma di Alfa, a partire da questo SUV compatto in arrivo il prossimo anno. 

Leggi Anche: Spazio, minimalismo e modularità sono le parole chiave dell’auto del futuro

FOLLOW US

Per rimanere sempre aggiornato seguici sul canale Telegram ufficiale e Google News. Iscriviti alla nostra Newsletter per non perderti le ultime novità di Fleet Magazine.

L’articolo Alfa Romeo Tonale: ecco il teaser prima dell’attesissimo lancio proviene da Fleet Magazine.