Febbraio 5, 2023

Gomme auto, questi non li cambia mai nessuno ma dovresti assolutamente farlo

Una corretta manutenzione delle gomme auto è fondamentale per garantire una guida sicura e non avere nessun tipo di problema al volante. Cosa succede se trascuri un dettaglio? A cosa ci riferiamo? Ecco tutto quello che c’è da sapere riguardo un aspetto da non sottovalutare in riferimento alle gomme! D’ora in avanti lo controllerai sempre!

gomme auto
Gomma auto – Motori.news

Le gomme della tua auto devono essere sempre ben controllate. Infatti, garantiscono una corretta aderenza all’asfalto e non dovranno mai essere usurate. Anche il giusto gonfiaggio dovrà essere sempre controllato a dovere, specie prima di affrontare un lungo viaggio. Infatti, una gomma sgonfia ti farà consumare più benzina e potrà avere effetti diretti anche sulla sicurezza stradale!

Pressione e usura delle gomme, dunque, sono aspetti da tenere sempre assolutamente sotto controllo per il bene tuo e degli altri ‘abitanti’ della strada. Inoltre, è bene sapere come ogni stagione debba essere ‘vissuta’ con le giuste gomme. Infatti – se togliamo le gomme quattro stagioni, utili per chiunque percorra pochi chilometri all’anno senza effettuare lunghi viaggi – esistono gomme auto invernali e gomme auto estive!

A tal proposito, ricordiamo come il cambio gomme invernali vada effettuato entro e non oltre il 15 novembre. Tali penumatici dovranno essere montati fino al 15 aprile dell’anno prossimo. Da quella data, poi, sarà nuovamente obbligatorio montare le gomme estive. In alternativa a tale cambio gomme, sarà indispensabile avere nel bagagliaio le catene da neve. Il nostro consiglio, comunque, è di equipaggiarsi sempre al meglio con le giuste gomme per ogni stagione!

Ma quale dettaglio delle gomme auto non controlla mai nessuno? A cosa devi prestare particolare attenzione? Ecco tutto quello che devi sapere su questo argomento!

Gomme auto: ecco il dettaglio da non sottovalutare MAI!

Se il cambio gomme e la giusta pressione sono aspetti che gli automobilisti ormai tengono sempre a mente, non si può dire lo stesso per altri elementi! Infatti, poche persone controllano o cambiano – in caso di leggera usura – un elemento di elevata importanza per la tua sicurezza stradale. Ci riferiamo ai dadi e ai bulloni, elementi che servono al bloccaggio delle ruote!

Manutenzione dadi bulloni ruote
La manutenzione dei dadi e dei bulloni delle ruote è un aspetto di primaria importanza: ecco cosa devi sapere – Motori.News

Infatti, come tutti sanno, la ruota sarà collegata alla propria vettura per mezzo di uno di questi due sistemi – o coi dadi o coi bulloni. La maggior parte delle nuove vetture utilizza il sistema di bloccaggio tramite i dadi. Questi sistemi di serraggio – soprattutto dopo tanti anni – possono allentarsi facendoti correre un grande rischio ogni volta che ti metti al volante!

Come accorgersi se essi presentano chiari segnali di usura? Puoi, infatti, notare qualche rumore non troppo normale oppure delle forti sollecitazioni e vibrazioni al volante. Se quest’ultimo elemento è maggiormente ‘duro’, allora è possibile che ci sia qualche problema a tali elementi!

La manutenzione dei dadi e dei bulloni dovrà essere effettuata periodicamente, in modo tale da non avere nessun tipo di problema. Il rischio, infatti, è che si perda una ruota durante la percorrenza. Un qualcosa da evitare assolutamente, per non mettere a repentaglio la tua vita e quella degli altri automobilisti!

I dadi e i bulloni possono allentarsi nel tempo a causa della ruggine e della corrosione. Diventa, quindi, opportuno controllare sempre che essi non si siano usurati o che non si siano allentati pericolosamente!

L’articolo Gomme auto, questi non li cambia mai nessuno ma dovresti assolutamente farlo proviene da Motori News.