Febbraio 8, 2023

MotoGP, Pecco Bagnaia mantiene ancora il mistero: “Ecco quando deciderò”

Che numero sceglierà Pecco Bagnaia per la stagione, anno di difesa del titolo MotoGP? “Ho cambiato idea varie volte…”

pecco-bagnaia-motogp-numero-2023
Pecco Bagnaia, che numero userà nel 2023? – MotoriNews

Il campione MotoGP in carica non vuole ancora sbottonarsi. Pecco Bagnaia continua a fare il misterioso, ma manca ormai poco alla presentazione Ducati per il 2023 e l’arcano verrà quindi svelato. Quale sarà il numero da gara del pilota piemontese, rimarrà col suo 63 o si spingerà a provare il tanto temuto numero 1? Bagnaia si spingerà ad utilizzare il numero che nemmeno il suo mentore ha voluto, o proseguirà con le due cifre messe finora? Il prossimo 23 gennaio la truppa in rosso sarà a Madonna di Campiglio per la presentazione ufficiale, terza squadra ad aprire le danze dopo Yamaha (domani) e Gresini Ducati. Allora probabilmente Bagnaia prenderà la fatidica decisione e ne sapremo qualcosa di più.

Bagnaia con quel numero che non vuole nessuno?

L’utilizzo del numero del campione del mondo ormai è sempre più raro. Se guardiamo alla MotoGP, dal 2002 ad oggi ci sono solamente due casi “eccezionali” che l’hanno scelto. Casey Stoner non ha avuto nessuna esitazione, né quando s’è preso la corona con Ducati né quando ha conquistato il secondo iride con Honda. Il secondo che ha voluto mettere l’1 sulla sua Yamaha è stato Jorge Lorenzo. Per tutti gli altri invece quel numero era assolutamente fuori discussione. Valentino Rossi, col suo gran numero di titoli, non ne ha mai voluto sapere di cambiare il suo iconico 46. Stesso discorso per Marc Marquez, che non ha mai abbandonato il suo 93 per il numero 1. Fino ai più recenti: Joan Mir, campione 2020, è ripartito col 36 nel 2021, anche Fabio Quartararo s’è tenuto ben stretto il suo numero 20 nell’anno di difesa dell’iride MotoGP. E Pecco Bagnaia che farà? “Ho cambiato opinione varie volte negli ultimi mesi” ha confessato in un’intervista a ‘Che Tempo Che Fa’, programma Rai condotto da Fabio Fazio. “All’inizio volevo il numero 1, dopo le vacanze volevo il 63… Lo deciderò martedì, quando faremo le foto per la presentazione.”

Presentazioni MotoGP, tutte le date

17 gennaio: Monster Energy Yamaha (Fabio Quartararo-Franco Morbidelli)
21 gennaio: Gresini Racing MotoGP (Fabio Di Giannantonio-Alex Marquez)
23 gennaio: Ducati Lenovo Team (Pecco Bagnaia-Enea Bastianini)
25 gennaio: Prima Pramac Racing (Johann Zarco-Jorge Martin)
26 gennaio: KTM Factory Racing (Brad Binder-Jack Miller)
25 febbraio: Repsol Honda Team (Marc Marquez-Joan Mir)
4 marzo: Tech3 GasGas Factory Racing (Pol Espargaro-Augusto Fernandez)
10 marzo: Aprilia Racing (Aleix Espargaro-Maverick Vinales)
16 marzo: RNF MotoGP Team (Miguel Oliveira-Raul Fernandez)
Da confermare: LCR Honda (Alex Rins-Takaaki Nakagami)
Da confermare: Mooney VR46 Racing Team (Marco Bezzecchi-Luca Marini)

L’articolo MotoGP, Pecco Bagnaia mantiene ancora il mistero: “Ecco quando deciderò” proviene da Motori News.